Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: Il Campetto Ancona cala il tris, terzo arrivo alla corte di coach Marsigliani

Ancora un under e ancora un prospetto di grande futuribilità per Il Campetto versione 2017/2018. Vestirà infatti il bianconeroverde anche il giovane classe 1998 Edoardo Centanni, come Luini e Pajola prodotto del Cab Stamura e come i suoi compagni di squadra pronto al servizio di coach Marsigliani per la nuova affascinante avventura della squadra dorica.
Diciannove anni compiuti lo scorso 16 maggio, fresco di maturità tecnica, terzogenito della “dinastia Centanni”, Edoardo è una guardia dal grande potenziale offensivo dotata anche di una ottima visione di gioco e una altrettanto eccellente propensione difensiva. L’intero percorso nelle under stamurine fino al timido e graduale approdo in prima squadra già nella stagione 2015/16 per poi farne parte in pianta stabile nell’annata conclusa da pochi mesi dove ha potuto aumentare il suo livello di esperienza respirando l’aria di un campionato senior dopo aver per anni dominato quelli giovanili.

Nell’ultima stagione Centanni ha giocato anche nella formazione Under 20 che ha fatto parlare di se fino ad arrivare a un passo dalla qualificazione alla Finale Nazionale di Roseto. Nella stagione che verrà sarà completamente al servizio di coach Marsigliani potendo quindi concentrarsi su un unico obbiettivo cercando di migliorarsi e far crescere il suo talento.
Grande soddisfazione per “Dado” che esterna così le sue prime parole con la maglia bianconeroverde
“Sono molto contento di fare parte di questa squadra e di questo nuovo progetto che investe il basket di Ancona. Credo che ci siano tutti i presupposti per fare una buona stagione e lottare per traguardi ambiziosi. Sono già molto carico e non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi con i miei compagni. Vorrei vincere con questa maglia e riuscire a portare tanta gente al Palarossini che possa innamorarsi di questi colori e aiutarci a vincere.”

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: