Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione: Dinamis Falconara scatenata, arrivano sei importanti conferme

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-08-2017/promozione-dinamis-falconara-scatenata-arrivano-sei-importanti-conferme-270.jpg

Social

Il basket mercato entra nel vivo e tutte le squadre iniziano a piazzare colpi su colpi, ma quali migliori colpi ci sono se non le riconferme dei "ragazzi terribili" della Dinamis? Iniziamo con le riconferme del reparto esterni con Badaloni Filippo, esterno con mani fatate e uno degli scorer più prolifici della scorsa stagione, Stamurino di origine che giá dallo scorso anno ha accolto la sfida della Dinamis facendo una stagione fantastica. "Sono molto contento che il nostro 'Bibby' (Badaloni) rimanga con noi anche perché le offerte da categorie superiori per lui sono state molte, l'attaccamento di questo ragazzo alla nostra causa mi riempie di orgoglio" dice il DS Cruccas. Passiamo alla riconferma di Rodolfo "Rudy" Di Tommaso esterno anconetano, difensore di esperienza che vanta un campionato vinto con il Campetto in Serie D, anche lui dallo scorso anno alla Dinamis si riconferma per riprovare a vincere il campionato quest'anno. Con grande orgoglio e felicità comunichiamo il rientro in squadra, dopo un anno di stop dovuto a motivi lavorativi, dell'esterno Leonardo Magni classe 95 che torna con una rinnovata forza e voglia di mettersi in gioco.

È il turno ora di un atleta fantastico, difensore sopraffino è ottimo tiratore, Emanuele Vaccaro, esterno Falconarese che vanta presenze in serie C e in Serie D, che lo scorso anno è incappato in un infortunio al ginocchio in semifinale playoff. Ora lo aspettiamo più forte che mai, augurando al nostro Lele gli auguri piú grandi per la guarigione e ci aspettiamo il suo rientro in campo con la Dinamis Ciao Giò, Forza Lele!!! Ed ora si passa al reparto lunghi: l'esperienza al servizio della squadra, il giocatore con piú anni nell'età ma non nel fisico e nello spirito, l'ancora della Dinamis Ciao Giò: stiamo parlando di 'IronMan' Giorgio Ansevini, classe 72. Da Giorgione ci aspettiamo che riesca anche quest'anno a portare la sua forza e grinta in squadra è che contribuisca alla crescita dei nostri ragazzi: "La riconferma di Giorgione è una delle riconferme più attese, lui è l'uomo in piú della Dinamis Ciao Giò" dichiara il DS Cruccas. Ed ecco un giovane di grande prospettiva che è tornato a giocare dopo qualche anno di inattività, ed ha scelto la Dinamis giá dallo scorso anno per ricominciare, stiamo parlando di Marco Burzacchini classe 95, lungo fisico, ottimo atleta, capace di segnare anche dall'esterno del pitturato grazie ad un ottimo tiro da fuori.

"Marco è stato corteggiato da tante squadre di Serie D e per noi questo è un vanto perchè significa che è migliorato tanto con noi tanto da attirare l'attenzione di altre squadre, ma lui ha scelto di rimanere e vincere con noi e questa cosa mi rende felice ed orgoglioso" parla cosí il DS Cruccas. Dulcis in fundo, non ultimo per importanza, il rientro in squadra più atteso arriva dalla riconferma di Matteo Esposito, lungo devastante dentro l'area e vera anima della Ciao Giò. Un guerriero di altri tempi, un lottatore oltre che un ottimo giocatore è un grande atleta. Viene anche lui da esperienze in Serie C è Serie D, torna da un infortunio che lo ha tenuto fuori per la seconda metà della scorsa stagione, dove nella prima parte aveva trascinato la squadra a 14 vittorie su 14 partite giocate con i suoi 23 punti di media. "Tutta la squadra e la società è felicissima del rientro di Matteo perché oltre ad essere un giocatore di livello, un guerriero fuori e dentro il campo, è una persona fantastica e siamo tutti veramente contenti del suo rientro in squadra" dichiara il DS Cruccas. In attesa di qualche altro piccolo innesto di mercato si va cosí a delineare la squadra della Dinamis Ciao Giò per l'anno 2017/2018.

Ufficio Stampa Dinamis Falconara

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: