Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: lo Janus Fabriano annuncia l'ingaggio di un nuovo playmaker

La Pallacanestro Sansepolcro crea una stretta sinergia con la Scuola Basket Arezzo, squadra militante in Serie C Silver Toscana e coglie l'occasione per lanciare con la maglia amaranto una delle punte di diamante del proprio settore giovanile. Questo playmaker classe 1998 non sfigura e chiude la stagione con 7,2 punti di media. Subito il salto, è pronto ad arrivare a Fabriano.
La Janus Basket Fabriano è orgogliosa di comunicare di aver trovato l'accordo con la società Dukes Basket Sansepolcro per il diritto alle prestazioni sportive, a titolo temporaneo, dell'atleta Guglielmo Spillantini.

Gioiellino di 186 centimetri, va ad aggiungersi alla cabina di regia biancoblù, capeggiata, ovviamente, da capitan Michele Bugionovo. Guglielmo ha compiuto tutta la trafila delle giovanili nella società della sua città natale, Sansepolcro. Come detto, pronto, ha calcato nell'ultima stagione il parquet della Serie C Silver, mettendo in mostra le sue qualità balistiche e la sua vena realizzativa, abbinando ad un'ottima visione di gioco, una mano tutt'altro che maleducata.
Fabriano è pronta a scommettere su di lui, la Dukes Basket è lieta di concedere l'opportunità a Guglielmo. Altro "Under" a disposizione dello staff tecnico biancoblù e puzzle che resta in attesa di un solo, ultimo, pezzo. Benvenuto nella città della carta Guglielmo, benvenuto al PalaGuerrieri.

Lorenzo Ciappelloni - Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: