Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: positivo il primo test amichevole della Virtus Civitanova contro la Stella Azzurra Roma

Prima amichevole a sorpresa per la Rossella, che ieri pomeriggio a Roccaporena si è confrontata con la Stella Azzurra Roma, anch'essa in ritiro nella cittadina umbra e militante in Serie B, seppur in un altro girone. La squadra romana è composta da tutti giovanissimi, di belle speranze ma che devono ancora prendere le misure con i "senior", come testimoniano il 31-6 del primo quarto e l'82-51 finale. Sono stati minuti comunque preziosi per gli uomini di coach Rossi, che hanno potuto iniziare a mettere in campo le prime idee tattiche e a trovare l'amalgama fra "vecchi" e nuovi arrivi.
Quella di oggi sarà l'ultima giornata in ritiro a Roccaporena, come sempre con doppia seduta, ma la settimana si chiuderà domani a Montegranaro con la prima amichevole programmata contro la Poderosa, neopromossa in Serie A2. Per la Rossella sarà una sfida ben più impegnativa e interessante, anche per il duello fra i fratelli Amoroso.

Ufficio Stampa Virtus Civitanova

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: