Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: la Pallacanestro Senigallia si presenta ed annuncia un nuovo acquisto

Al termine della prima settimana di attività, la GoldenGas si concede un momento di svago con la rituale presentazione di inizio anno, avvenuta presso l'azienda vitivinicola Venturi di Castelleone di Suasa.
Facce distese e sorridenti nonostante la fatica di questi primi giorni di lavoro per la versione 2017/18 della Pallacanestro Senigallia che per la settima volta affronterà il campionato di DNB.
Ad uno ad uno tutti i giocatori hanno preso la parola, partendo dagli under senigalliesi fino ad arrivare ai “veterani”.
Tra i nuovi arrivati è da segnalare Federico Benedetti, classe '97, in arrivo da Pesaro (Bramante) e ultima aggiunta nel roster dei biancorossi.

Paparella guarda alla composizione del girone: “Rispetto all'anno scorso magari manca lo squadrone tipo Montegranaro ma il livello medio generale è alto. Rispetto agli altri gironi forse è meno tecnico, ma i campi sono belli caldi. E' molto bello giocarlo.”
Pierantoni, alla quindicesima stagione in biancorosso, si esprime invece sul gruppo e suona la carica: “Sono tutti ragazzi che hanno voglia di lavorare e di crescere. Sono convinto che faremo bene e sicuramente saremo un gruppo che venderà cara la pelle. Venire a giocare a Senigallia sarà dura per tutti!”.
Arriva il momento del nuovo head coach Foglietti: “Siamo partiti con l'obiettivo di creare un gruppo unito capace di reagire alle difficoltà e venirne fuori insieme. E' importante che questo accada in campo, ma sono convinto che i risultati siano una conseguenza di questo stare insieme con la voglia anche di divertirsi ma al tempo stesso sacrificarsi e lavorare duro. Su questi aspetti, conoscendoli tutti, non ho dubbi. Ora dobbiamo trasferire il tutto in campo.”

A chiudere l'incontro è il Presidente Moroni che definisce anche quelli che sono gli obiettivi per questa stagione: “E' la quindicesima stagione di Serie B (includendo anche la “vecchia” B2) e ci tengo a sottolinearlo per l'entusiasmo, la passione e i sacrifici che ci mettono tutti i dirigenti e permettono a Senigallia di avere ancora una squadra competitiva. Ci diamo un obiettivo che per questa stagione è molto importante, vogliamo migliorare il risultato dello scorso anno.
Lo scorso campionato siamo arrivati ai playoff pagando comunque un avvio di stagione e nel complesso un girone di andata deficitiario, recuperando poi un grandissimo girone di ritorno. Quest'anno dobbiamo migliorarci, non tanto nel risultato finale quanto in quello di ogni domenica e deve essere quello di dare sempre il 110% traducendo le parole in fatti.

Se riusciremo a creare quel clima, quell' entusiasmo, quella voglia di lottare e dare ogni domenica il 110% ci ritroveremo a festeggiare a fine campionato.
Questa estate abbiamo rinnovato tantissimo la squadra (Pierantoni, Giampieri e Bertoni gli unici confermati oltre agli under), è una sfida nuova che parte, dal nostro punto di vista, con delle ottime sensazioni.”
Si segnala che l'amichevole con il Bramante Pesaro in programma sabato 2 settembre al PalaPanzini è stata annullata.
La GoldenGas sarà comunque in campo per la sua prima amichevole lo stesso giorno, ospite di Sant' Arcangelo di Romagna (formazione di C Silver) alle ore 15.

Ufficio Stampa Pallacanestro Senigallia

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: