Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: buoni spunti per la Virtus Civitanova nell'amichevole contro la Poderosa Montegranaro

Seconda amichevole molto impegnativa per la Rossella, che sabato pomeriggio a Montegranaro ha affrontato la Poderosa, neopromossa in A2 e carica per il debutto davanti al proprio pubblico. Il divario con la Serie B sulla carta è notevole e il campo l’ha confermato ma non sono mancati buoni spunti tra i civitanovesi, soprattutto di Francesco Amoroso, che stimolato dal confronto diretto col più giovane fratello Valerio ha mostrato tutta la sua classe in più di un’occasione, chiudendo con 22 punti.

Per il resto non era facile arginare lo strapotere fisico dei due americani Corbett e Powell, entrambi già determinanti in questi anni in A2 e il lavoro di coach Rossi per inserire i nuovi arrivati e trovare l'assetto ottimale è appena iniziato.
Adesso la preparazione della Rossella proseguirà con un’altra settimana di doppie sedute giornaliere, con atletica la mattina al campo del Country House Moretti e basket il pomeriggio al PalaRisorgimento, per chiudere con l’amichevole a Recanati sabato alle 18.00.

Ufficio Stampa Virtus Civitanova
 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: