Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: punto della situazione in casa Il Campetto Ancona, Mercoledì test con il Pisaurum

Il tassametro con il numero degli allenamenti del G.S. Il Campetto Basket Ancona segna il compimento della prima settimana. Doppie sedute giornaliere seguendo scrupolosamente il programma preparato dallo staff tecnico con tutto il gruppo regolarmente a disposizione. Sala pesi e atletica al mattino, condotte dai preparatori Rossi ed Evangelisti, e dose di lavoro tecnico tattico al pomeriggio. Coach Marsigliani e i suoi collaboratori sono partiti subito forte e la squadra ha risposto nella maniera migliore. Si è denotato il grande impegno di tutta la squadra e subito la sua verticalità. Un reparto lunghi formato da Tarolis, Baldoni e Giachi può diventare davvero illegale per la categoria e Marsigliani sta già riempendo il suo game plan con movimenti che possano sfruttare al meglio le doti e i centimetri dei suoi totem. Ma le frecce all'arco dell'esperto coach anconetano certo non mancano nemmeno sugli esterni dove i fratelli Centanni, Ruini e Maddaloni sono più di una certezza. A completare poi il tutto il ruolo di all around di Redolf, che se messo nelle condizioni giuste può non conoscere avversari, e la duttilità di Luini e Pajola in grado di giocare sia vicino a canestro che in allontanamento senza grandi differenze e problemi. Accanto alla "sporca decina" bianconeroverde c'è poi il gruppo di giovani del CAB Stamura Ancona che sono più di una piacevole novità per chi non li conosceva.

I '99 Di Battista e Pietroni, i 2000 Pozzetti e Talamo e i 2001 Giombini, Petrilli e Zandri non hanno certo disatteso le attese. Una voglia di sbattersi senza eguali e uno spirito di sacrificio ineguagliabile misto a una buonissima dose di talento. Sicuramente il loro apporto sarà molto importante per la squadra in questo periodo di assemblaggio ma non è escluso che anche in futuro la squadra non possa avere bisogno della loro freschezza e voglia di fare.
Il G.S. Il Campetto Basket Ancona ha iniziato oggi la seconda settimana di preseason con due alllenamenti. Domani, martedì, il programma prevede al mattino una seduta in spiaggia a Palombina (8.00-10.00) e poi il classico 18.30-20.00 sui legni del PalaRossini. Mercoledì mattina di nuovo al palas sfruttando sala pesi e il campo per la parte atletica, poi nel pomeriggio (dalle ore 18.00 circa) ci sarà la prima amichevole di questo precampionato. A Passo Varano arriva il PISAURUM BASKET in un test contro una delle squadre che potrebbero essere dirette rivali dei dorici per un posto nell'elite della prossima Serie C Silver.

I pesaresi sono una squadra che dopo sette anni con coach Foglietti (ora a Senigallia in Serie B) è ora affidata alla mano esperta di coach Maurizio Surico arrivato dai cugini dell' US Loreto. Formazione rinnovata con l'innesto di un giocatore del calibro di Marco Gnaccarini, uno dei candidati al ruolo di protagonista dell'intero campionato. Con lui ci sono le novità di Denis Jovanovic (che raggiunge così il fratello Boris Jovanovic) e Andrea Gjinaj che hanno seguito coach Surico dal Loreto. A loro poi si è aggiunto anche il classe '97 Giacomo Diotallevi, ex Senigallia e Marotta e l'anno scorso in C Silver all'Aesis. Tra i confermati, oltre a Boris Jovanovic, i vari Bianchi, Foglietti, Giunta e Vichi per un roster sicuramente competitivo e voglioso di ripetere l'ottimo ultimo campionato terminato in finale playoff contro Civitanova. Per i BIANCONEROVERDI subito un test veritiero contro un avversario di pari categoria dove coach Marsigliani vorrà già le prime risposte dalla squadra.

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: