Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: la Pallacanestro Senigallia supera un buon Janus Fabriano

Canestri pesanti e contropiede. Senigallia approccia l’amichevole con Fabriano così come aveva fatto sette giorni fa con Perugia. Pierantoni Giacomini e Giampieri sono i principali finalizzatori per un attacco che vuole mantenere la palla sempre in movimento e vi riesce, come testimoniato dal 13-5 dopo tre minuti di gioco e dal 19-10 del sesto. La GoldenGas trasforma in contropiede ogni palla recuperata ed allo stesso tempo mantiene alta l’efficacia del proprio attacco anche contro la difesa schierata mantenendo molto larghe le spaziature e attaccando sempre con grande decisione. Al termine dei primi 10 minuti il punteggio, azzerato alla fine di ogni quarto, vede la GoldenGas avanti 31-19.

Fatica in apertura di secondo quarto la GoldenGas, in campo con un quintetto decisamente più leggero rispetto agli ospiti (14-9 Fabriano dopo 5′). Fabriano mantiene il comando delle operazioni grazie a qualche persa in meno rispetto a Senigallia che perde lo smalto iniziale e attacca basandosi su iniziative personali. Il finale di quarto premia una Fabriano (20-17) che in questi dieci minuti è stata molto presente anche a livello fisico e di energia. Partita che sale di tono nel terzo periodo con le due formazioni che si rispondono colpo su colpo e lottano su ogni rimbalzo giocando con una intensità e a ritmi che di solito non si vedono a metà settembre.

A farne le spese, inevitabilmente, è la qualità del gioco con entrambe le squadre a faticare per trovare la via del canestro. Il terzo periodo termina in parità a quota 16. Quarto periodo giocato a un ritmo più “ragionato” con Paparella e Gialloreto a mettere la propria firma sull’inizio di quarto. Tortù con due triple consecutive dà lo strappo per la GoldenGas che allunga sul 12-7 di metà periodo. Lì però l’attacco biancorosso si inceppa e Fabriano strappa l’ultimo quarto con una tripla di Jovancic che fissa sul 17-14 il punteggio dell’ultimo periodo. Venerdì 22 settembre l’amichevole verrà replicata, a campi invertiti.

Goldengas Senigallia - Janus Fabriano 78-72

Goldengas Senigallia
: Tortù 12, Pierantoni 18, Paparella 17, Giampieri 8, Benedetti 5, Ricci 3, Giacomini 13, Bertoni 2, Angeletti, Maiolatesi, Figueras. All. Foglietti

Janus Fabriano: Spillantini, Cicconcelli, De Angelis 13, Bruno 8. Bugionovo 11, Fanesi 5, Jovancic 16, Quercia, Cummings 2, Cimarelli 2, Vita Sadi 7, Gialloreto 9. All. Aniello

Parziali: 31-19, 17-20, 16-16, 14-17.

Andrea Peverada - Ufficio Stampa Pallacanestro Senigallia

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: