Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Camb Montecchio si aggiudica il Torneo Garden Clivia

Buona la prima uscita pre-stagionale della Camb Montecchio che e' avvenuta, come da tradizione da diversi anni, nell'ambito del torneo "Garden Clivia" organizzato dl Basket Giovane e svoltosi nella palestra Galilei di Villa Fastiggi - Pesaro. Torneo che si e' disputato nei giorni di giovedi' e venerdi' della scorsa settimana e ha visto partecipare, oltre alla Camb e agli organizzatori, l'altra squadra di Pesaro la Pol. Adriatica (ex Acquarius) e il Marotta di coach Rinolfi, tutte compagini della serie D Marche girone A. Gli accoppiamenti, nella prima serata, prevedevano gli scontri tra Camb-BG e Marotta - Pol. Adriatica. La Pol. Adriatica, dopo un primo tempo equilibrato ha regolato il Marotta con uno scarto importante di 25 punti. Mentre il Montecchio batteva la squadra di coach Romanelli con il punteggio di 70 a 52. Da subito e' stata la difesa protagonista di quest'ultimo scontro, i nuovi innesti (Consani, Antonelli e Donini) hanno gia' fatto intravedere quello che possono dare per far migliorare la squadra da questo punto di vista. Poi in attacco tutti hanno dato il loro apporto. Il migliore il in campo del match e' stato Donini autore anche di 14 punti (miglior realizzatore della partita) ma e' stata l'intero roster a produrre un'ottima prestazione. La seconda serata ha visto il BG aggiudicarsi il terzo posto dopo una partita equilibrata contro il Marotta.

Nella finale per il primo posto la Camb si presentava ai nastri di partenza con alcune defezioni, visti i forfait di Donini, Terenzi e Angeli sostituiti dai giovani Costantini e Agostini. Ma non se ne preoccupa e l'intensita' difensiva unita alla precisione nel tiro da tre (sugli scudi Sedin) fanno in modo di chiudere il primo quarto sul vantaggio di 18 a 10. Non cambia il cliche' nella seconda frazione. Antonelli, Costantini e Cervellieri continuano a martellare il canestro avverso e la difesa fa il resto; 39 a 24 segna il tabellone a meta' partita. Alla ripresa del gioco si raggiugono vantaggi sopra i 20 punti prima della reazione dei pesaresi che, guidati da Baiocchi, provano a rientrare. Tutto questo li porta a rosicchiare diversi punti ma sono il metronomo Consani e un Velispahic in versione lusso a respingere gli attacchi dell'Adriatica. Si finisce con la vittoria della Camb per 68 a 56 e la premiazione di Consani come miglior giocatore della finale. Non illudiamoci le partite di campionato non saranno queste e visto che nei primi due match incontreremo le due squadre di Pesaro sara' meglio prendere quello di buono che c'e' stato ma resettare il resto! Detto questo rimane la soddisfazione e la convinzione di aver costruito una compagine equilibrata e convinta in entrambe le fasi della partita.

L'elenco dei giocatori che sono distinti sarebbe è lungo: comincio da Antonelli che, stoico per i dolori muscolari che lo infastidivano, ha prodotto tanto sotto entranbi i canestri; Sedin in attacco e' stato in alcune fasi devastante, se si convincesse delle potenzialita' che ha risolverebbe molti problemi a noi e soprattutto a lui; i giovani Di Noto, Arduini, Costantini e Agostini hanno fatto il loro e alcuni anche di piu' quando sono stati impiegati (Samu e Danielino sono ormai una sicurezza); Consani eletto miglior giocatore della finale non lo commento neanche; Donini un trattore nelle prima partita; poi tutti gli altri con Bigio che si e' presentato con l'atleticita' di un ragazzino e Cerve che e' sempre una sicurezza!!!! E ricordiamoci che abbiamo anche Ale Dionigi quasi pronto ad entrare in gioco! Ora ci sono tre settimane per rifinire il tutto, buon lavoro ad Alesandro (preparatore atletico), Massimo, Fausto e a tutti i ragazzi!!
In calce i tabellini della Camb.

BASKET GIOVANE PS - CAMB MONTECCHIO 52-70

BG: Lorenzi 5, Giacomini 2, Fulvi 2, Andreani 13, Santinelli 9, Barilari 2, Del Prete 2, Lanci 2, Benedetti 4, Mancini 0, Imperatori 8, Onofrio 0, Del Prete 3. All.: Romanelli

CAMB: Donini 14, Calcagnini 2, Angeli 7, Arduini 5, Velispahic 8, Cervellieri 6, Cecchini 0, Antonelli 9, Terenzi 5, Di Noto 6, Consani 8. All.: Morelli; Vice: Paolucci

Parziali: 19-13; 22-17; 14-11; 15-11.

Arbitri: Corsini e Signoretti

CAMB MONTECCHIO - POL. ADRIATICA PS 68-56

CAMB: Calcagnini 0, Arduini 2, Agostini 2, Velispahic 18, Cervellieri 10, Cecchini 2, Antonelli 11, Costantini 8, Di Noto 3, Consani 12. All.: Morelli; Vice: Paolucci

POL. ADRIATICA PS: Gennari 5, Corsini 5, Zeppa 0, Marchionni 3, Cristiano 2, Baiocchi 7, Rolfini 12, Talevi 5, Bernardini 8, Morelli 3, Sorcinelli 6. All.: Tonucci

Parziali: 18-10; 21-14; 15-17; 14-10.
Arbitri: Ardone e Corsini

Ufficio Stampa Camb Montecchio

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: