Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: un rimaneggiato Basket Recanati supera il PSA Modena

La solita U.S.Basket Recanati rimaneggiata (senza i due pesaresi Broglia e Giacomo Gurini), batte 78-65 la PSA Modena (serie C gold) nella finale per il 3° e 4° posto del torneo di Cento, condotta a termine con i soliti fisiologici up and down di una formazione falcidiata da continui problemi fisici.
La squadra di Coen, come avvenuto il giorno prima contro i Tigers Forlì, è partita bene con il quintetto (Guarino, Raponi, Di Viccaro, Pierini, Fall), portandosi sul 21-1, per poi calare appena le prime linee sono uscite per rifiatare, concedendo agli avversari un parziale di 13-29, che ha permesso ai modenesi di andare a riposo sotto di sole cinque lunghezze (30-35). Rientrati dopo aver rifiatato, Guarino (ben 9 assist alla fine) e compagni hanno rimesso subito le cose al loro posto con un parziale di 15-0 per il 30-50. Alla fine l’allenatore galloblu ha dato parecchio spazio alle seconde linee con il sempre più convicente Cristian Cingolani (’99 prodotto del vivaio della Pallacanestro Reeecanati) in campo per 19’ (2 punti, 4 rimbalzi e tanta sostanza).

Ancora comprensibilmente in ritardo di condizione capitan Pierini, rientrato in gruppo da due settimane dopo la riabilitazione per l’operazione al piede, mentre appare già in forma campionato la coppia Di Viccaro (26 punti con 6/9 da tre) – Fall (16 rimbalzi e 13 punti).Bene anche Andrea Gurini, che stasera ha avuto più confidenza col tiro rispetto alla sera prima, chiudendo con 13 punti in 25 minuti. Domani (lunedì 25) giornata di riposo e martedì si entra in settimana tipo in vista del debutto casalingo in campionato, in programma domenica prossima alle 18 nel sentitissimo derby con Senigallia.
Proseguirà per tutta la settimana la campagna abbonamenti. Chi non ha ancora sottoscritto la propria tessera, può farlo al PalaCingolani tutte le sere dalle 17 alle 20.

Uff. Stampa U.S.Basket Recanati

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: