Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione: la Dinamis Falconara non si ferma, ufficiale un nuovo colpo di mercato

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-09-2017/promozione-la-dinamis-falconara-non-si-ferma-ufficiale-un-nuovo-colpo-di-mercato-270.jpg

Social

Il nome caldo del roster Dinamis per l'annata 2017/2018 è Vasco Pesce, ala classe 98. Vasco attualmente in forza all'US Basket Recanati ASD in serie B, ha deciso di venire, in doppio tesseramento, per supportare la causa della Ciao Giò Falconara. Vasco viene dalle giovanili del Senigallia Basket, dove approda anche nel roster della prima squadra per poi trovare fortuna con il Marotta Basket in serie D. Da quest'anno in forza alla squadra di Recanati in serie B, Pesce potrà portare quei tasselli mancanti che servivano alla Dinamis per concludere un roster in grado di vincere il campionato.

Fin dai primi allenamenti lo staff tecnico ha subito notato che giocatore fantastico sia Vasco, e soprattutto quanti miglioramenti sta facendo sotto la guida di coach Coen a Recanati e di coach Gaspari qui alla Dinamis. L'operazione sì è svolta nella massima serenità ed armonia tra le parti, e non ci stancheremo di ringraziare la società sportiva basket Recanati per collaborazione e professionalità dimostrata. Ci auguriamo di proseguire con il Basket Recanati questo lavoro insieme con i giovani per molto tempo. Un grande in bocca al lupo al ragazzo per la stagione che verrá. Sará concluso il mercato della Ciao Giò?? Lo sapremo presto!!

Ufficio Stampa Dinamis Falconara  

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: