Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: la Pallacanestro Pedaso sfida la Pallacanestro Urbania nella gara d'esordio

Cresce l'attesa a Pedaso per l'esordio dell'Icubed nel campionato di C Silver. Dopo il terzo posto in stagione regolare e la finale playoff centrati l'anno scorso, la società del presidente Lanciotti riparte con un roster molto rinnovato ma voglioso di ben figurare anche in questa stagione. Primo ostacolo sulla strada dei biancorossi sarà la Pallacanestro Urbania, che domani sera (palla a due alle 21:15) renderà visita agli uomini del nuovo coach Matteo Ionni in un match che mette già in palio due punti importanti. “Sono molto tranquillo: i ragazzi stanno lavorando bene. Mi aspetto una partita di grande sacrificio e lavoro di squadra” - ha dichiarato alla vigilia proprio coach Ionni che, dopo cinque anni da vice di coach Camarri, è stato scelto dalla società per raccoglierne la pesante eredità. Per gli amanti delle curiosità, per la prima volta dal 2013 la stagione pedasina comincerà dal parquet amico. Nelle ultime tre stagioni, infatti, l'Icubed aveva sempre esordito in trasferta, centrando tra l'altro in tutti e tre i casi la vittoria.

Domani sera a margine della partita sarà poi ancora possibile sottoscrivere la tessera di socio sostenitore, che per 30 € dà diritto ad assistere a tutte le partite casalinghe della stagione. Resta fisso a 5€, invece, il prezzo del biglietto per l'ingresso alla singola partita. Tutti i genitori dei tesserati del minibasket e del settore giovanile avranno poi la possibilità di usufruire della “tessera family”, che consentirà loro di accompagnare i propri ragazzi alle partite assistendovi gratuitamente.

Ufficio Stampa Pallacanestro Pedaso

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: