Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: la soddisfazione di coach Nicolini (Bramante) dopo la vittoria contro Matelica

Ottimo esordio per il rinnovato Bramante Pesaro che supera una combattiva, seppur rimaneggiata, Vigor Matelica e porta a casa i primi due punti del campionato. Soddisfatto coach Massimiliano Nicolini (Bramante Pesaro) al termine della partita. Queste le sue parole. 

"Siamo partiti con il piglio giusto portando a casa due punti che ci danno tanto entusiasmo. Va sottolineato comunque che Matelica è scesa in campo con tre assenze molto pesanti che hanno condizionato la loro partita. Noi abbiamo giocato una gara molto intensa ed aggressiva, così come dovremo fare nel resto della stagione. Abbiamo avuto degli alti e bassi tipici di inizio stagione. Per due volte abbiamo provato ad allungare ma i nostri avversari non si sono mai arresi e sono sempre rimasti a contatto. Nel finale però siamo riusciti a prendere un piccolo margine di vantaggio che ci ha permesso di gestire il finale con la relativa tranquillità."

- Quest'anno siete ancora più giovani della scorsa stagione, e già stasera sono stati protagonisti Bocconcelli e De Gregori, due ragazzi di cui si dice un gran bene.
"De Gregori ha fatto una grande partita, ma in fondo non è stata una sorpresa, tenuto conto che nell'ultimo mese si è allenato veramente bene. Positiva è stata anche la partita di Bocconcelli, uno che ha giocato minuti importanti anche nel precampionato della Serie A con la Vuelle. Per entrambi, come per tutti gli altri ragazzi, questo deve essere solamente un punto di partenza. Tutti fino ad ora si sono calati con la massima umiltà in questa avventura, e da qui dobbiamo partire per migliorare settimana dopo settimana."

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata
qui dovrebbe comparire il video

Ti potrebbe interessare anche: