Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: la Victoria Fermo si avvicina all'esordio contro gli 88ers con due nuovi colpi di mercato

Dopo circa un mese di preparazione in palestra e una serie di amichevoli, tutto pronto in casa Marcozzi Victoria Basket per l’inizio del campionato. La stagione agonistica, infatti, è praticamente alle porte. Domani (7 ottobre alle ore 18,30 presso la palestra Leti), ci sarà l’esordio per la squadra del presidente Viozzi, contro gli “88ers” di Civitanova Marche. Al roster fermano totalmente cambiato durante l’estate (confermati solo Mancini e Bernard) il Ds Paniconi ha aggiunto altre due pedine che rendono l’organico a disposizione di coach Marcaccio certamente più competitivo. Si tratta infatti di un graditissimo ritorno al basket, dopo tre anni di inattività (motivi lavoro/familiari) della guardia sangiorgese Loris Verdecchia e del giovane lungo Sebastian Fenucci, classe ’98, prelevato dall’Adriatico Ancona.

Per quanto riguarda Verdecchia (che si allena da ormai dieci giorni) i dirigenti sono certi si tratti di un ottimo colpo di mercato, in quanto la guardia sangiorgese garantirà esperienza e qualità nell’attacco gialloblu; mentre per il giovane Fenucci, al primo campionato senior, toccherà coadiuvare il reparto lunghi già formato dai vari Belleggia, Marota e Spicocchi. Un parco giocatori di tutto rispetto, quindi, per affrontare la lunga stagione, che la dirigenza spera sia diversa da quella passata e che riesca a soddisfare quanti con impegno e sagacia hanno messo in piedi la squadra. La parola adesso passa al campo con l’auspicio di vedere sugli spalti della palestra di Via Leti un buon numero di tifosi.

Ufficio Stampa Victoria Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: