Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Durante Urbania sconfitta in casa da Fermignano

Al palazzetto dello Sport di Urbania va in scena la prima casalinga in serie D per il Basket Durante nel derby con la Pallacanestro Fermignano.
Davanti una folta cornice di pubblico Diotallevi conferma lo starting Five di Acqualagna con Santi, Cucchiarini, Diotallevi Ismaele, Cleri e Capra. La BDU gira bene, Cucchiarini trascina il pubblico a suon di bombe e belle giocate, Capra fa girare bene la squadra e Santi lotta sotto le plance con Perini. Ma il Fermignano è una macchina e non si butta giù, anzi risponde al fuoco con il fuoco, con i fratelli Tagnani a fare da trainanti. A fine primo quarto sarà 19 a 18 per gli ospiti. Come nella prima partita, nel secondo quarto il black out durantino però porta gli avversari ad allungare di colpo. Un Daniele Tagnani infuocato massacra il canestro casalingo, e Perini inizia a farsi sentire sotto canestro. Si va sul riposo lungo 43 a 32 per i ragazzi di Coach Paolucci.

Diotallevi chiede concentrazione e voglia di lottare negli spogliatoi. I suoi ragazzi dimostrano di mettere tutto quello che hanno, giocano bene gli schemi offensivi, ma nella propria metacampo i fratelli Tagnani continuano a segnare a ripetizione. Diotallavi Ismaele e Tasselli segnano canestri importanti, ma a fine terzo quarto il Fermignano allunga sul 64 a 46. Il quarto quarto si apre con la zona durantina, che crea problemi agli ospiti. Con una buona difesa, Cleri, Capra e Cucchiarini fanno tornare i loro sul -10 con palla in mano. I locali però non realizzano, e Daniele Tagnani li fa risprofondare a -13 con una bomba dall'angolo. E' qui che forse la partita si chiude, con il Fermignano che porta a casa i due punti, confermando il proprio valore. Basket Durante che anche in questo match ha venduto cara la pelle, ma torna a mani vuote. Da sottolineare l'ottima prestazione della classse arbitrale.

Basket Durante chiamato ad un'altra difficile prova, in un orario casalingo tutto speciale. Si giocherà sabato alle 18 al palazzetto di Urbania contro il Marotta Basket, altro ostacolo in questo inizio di calendario non dei più facili.
Serve cuore e anima, e i ragazzi ne hanno da vendere, la strada è lunga, ma non mollerrano mai.
Forza Basket Durante!

Basket Durante Urbania - Pallacanestro Fermignano 61-78

Urbania: Cleri E. 7, Morelli, 2 Catani E. ne, Tasselli 7, Diotallevi I. 7, Scardacchi, Catani L. 1, Cucchiarini 16, Capra 15, Santi 6. All. Diotallevi C.

Fermignano: Tagnani D. 23, Spadoni 8, Tagnani M. 19, Ambrosi 1, Rossi, Marchionni 5, Pontellini 3, Fulgini, Fontanella 8, Alleruzzo, Perini 13. All. Paolucci

Arbitri: Giovagnini e Bonfiigli

Ufficio Stampa Basket Durante Urbania

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: