Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione A: l'Olimpia Pesaro supera i Fermignano Warriors

L'Olimpia Pesaro parte con il piede giusto e si aggiudica la sfida contro i Fermignano Warriors portando a casa i primi due punti della stagione. Dopo un ottima partenza ospite, i padroni di casa prendono in mano le redini della gara conducendo da inizio secondo parziale fino alla fine, gestendo gli ultimi minuti con relativa tranquillità. Su tutti le prove di Beltrami e Fattori, autori rispettivamente di 15 ed 11 punti, mentre tra gli ospiti i migliori sono Enobakhare e Lorenzo Cleri, che hanno firmato rispettivamente 15 e 13 punti a referto.

Olimpia Pesaro - Fermignano Warriors 64-51

Pesaro: Baldini 2, Beltrami 15, Franceschini 6, Brunetti 2, Fattori 11, Liuti 7, Genga 1, Gili 3, Cofini 9, Bertoni 8. All. Spadola

Fermignano: Figliola 4, Silvestri 3, Cagnoli 3, Enobakhare 15, Cleri L. 13, Guidi, Cleri M. 7, Carobini, Toccacieli 6. All. Fabbri

Parziali: 5-11, 22-11, 19-13, 18-16.
Progressivi: 5-11, 27-22, 46-35, 64-51.
Usciti per 5 falli: Bertoni (Pesaro)
Falli: Pesaro 23, Fermignano 19.
Tiri da 3 punti: Pesaro 4, Fermignano 7.

Arbitri: Bertuccioli e Pagnoni

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: