Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2 Femminile: la FeBa Civitanova attesa dalla difficile trasferta di Cagliari

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-10-2017/serie-a2-femminile-la-feba-civitanova-attesa-dalla-difficile-trasferta-di-cagliari-270.jpg

Social

L'Infa Feba Civitanova Marche a caccia del riscatto. Dopo lo stop esterno di due settimane fa in quel di Orvieto, le ragazze di coach Alberto Matassini cercano di tornare al successo. Le momò hanno avuto un turno di riposo per potersi preparare al meglio e lavorare su diversi aspetti da perfezionare. Le biancoblu sono attese da una trasferta complicata, anche dal punto di vista logistico, come quella di Cagliari. Infatti la Feba andrà nella tana del Surgical Cagliari, ancora al palo dopo tre partite. La compagine di coach Iris Ferazzoli può vantare un roster molto giovane, età media sui 20 anni, in cui spicca l'esperta playmaker, classe '88, Marta Vargiu e la guardia bulgara classe '96 Georgieva Iva Plamenova, giocatrice con punti nelle mani già vista ad Alghero. Altre giovani interessanti sono Francesca Orsini, Arianna Puggioni, guardia classe '99 ex Viterbo, e Simona Sorrentino. Una compagine che, nonostante gli zero punti in classifica, metterà in campo tanto entusiasmo ed agonismo. Le momò dovranno essere brave a dimostrare di aver resettato lo stop contro Orvieto e quindi di voler tornare a vincere, per riprendere a correre in classifica. Palla a due sabato 21 ottobre alle ore 15.30 alla Palestra Virtus di Cagliari. Dirigono l'incontro Matteo Spinelli e Gianluca Cassiano di Roma. Forza Feba!

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: