Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: il preview di Janus Fabriano-Giulianova Basket

Per l'Etomilu Giulianova, forte delle tre vittorie in campionato e del primo posto in classifica, si profila la seconda trasferta della stagione dopo quella contro Cerignola di 14 giorni fa. Domenica sarà la volta di un'altra neopromossa: la Janus Fabriano, che rispetto al roster che ha iniziato la stagione si è rinforzata con l’innesto di Filiberto Dri. L'esterno friulano, lo scorso anno visto in A2 con la maglia di Imola, rinforzerà un back-court che vede nel teatino Fabrizio Gialloreto (capocannoniere del girone con 26,7 punti di media) l’indubbia punta di diamante ed in Jovancic e Bugionovo altre preziose frecce nell’arco di coach Aniello. Sotto canestro gli elementi di maggior spicco sono l’ex di giornata Simone De Angelis, visto in canotta giallorossa nelle ultime due stagioni, e l’energico Lorenzo Bruno, unico altro elemento del roster in doppia cifra di media (sfiora i 18 punti a partita).

In casa giallorossa, l'entusiamo è ovviamente a mille dopo l'ottimo inizio di campionato ma va di pari passo con la concentrazione e l'impegno profuso per preparare una sfida che si annuncia non priva di difficoltà, a partire dal campo: il glorioso PalaGuerrieri, da sempre teatro di un tifo molto caldo.
Giulianova, per portare a casa i due punti, avrà bisogno di una prova intensa per tutti i 40' di gioco, anche perchè Fabriano, ancora a secco di vittorie casalinghe, vorrà dare la prima gioia stagionale al proprio pubblico.

"Loro hanno Simone De Angelis, che non è partito benissimo in campionato come medie e come percentuali e mi aspetto la classica partita dell'ex" ha dichiarato l'assistant coach Danilo Gallerini, "poi hanno Gialloreto che conosciamo bene, io personalmente perchè abbiamo giocato anche insieme. Come squadra hanno delle caratteristiche a cui sicuramente dovremmo stare attenti, perché se pensiamo di poterli lasciare giocare poi possono farci male. Sono una squadra molto perimetrale che cerca molto il tiro da tre e lo possono trovare con diversi giocatori. Se gli lasciamo la possibilità di giocare sulle loro caratteristiche allora la partita si metterà sicuramente nel modo sbagliato. Noi dobbiamo continuare avere il pallino del gioco in mano soprattutto dal punto di vista dell'intensità".

Appuntamento con la palla a due, domenica alle ore 18:00 sul parquet del PalaGuerrieri di Fabriano (AN) di Cerignola. Arbitrano i signori Silvia Marziale di Roma e Mirko Picchi di Ferentino (FR).

Adriano Vannucci
Giulianova Basket 85 Area Comunicazione

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: