Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: la Robur Osimo in trasferta sul campo del Bramante Pesaro con il dubbio Bini

Si chiude un’altra settimana di lavoro per la Robur che domani alle 18 sarà ospite del Bramante a Villa Fastiggi. Squadra molto ostica quella di coach Nicolini, composta principalmente dal gruppo U20 eccellenza della VL Pesaro ai quali si aggiunge la solidità e l’esperienza del capitano Ricci, di Oliva, Benevelli e Crescenzi ed un campo storicamente difficile per tutti. I Pesaresi sono reduci dalla brillante vittoria in casa della Sutor dove hanno mostrato intensità e bel gioco per 40 minuti, uscendo vittoriosi al termine di una partita molto combattuta.

“Bramante mi ha impressionato molto in queste prime giornate. Sono una squadra tosta, ben allenata e con individualità importanti” afferma coach Marini “Sarà fondamentale impostare una partita difensivamente molto più solida di come stiamo giocando ultimamente, nonostante questa settimana abbiamo avuto qualche problema fisico che sicuramente ha influito sui nostri allenamenti. Vogliamo dare continuità ai recenti risultati, ma sono sicuro che i ragazzi saranno pronti e consapevoli che affrontiamo una squadra che può puntare tranquillamente ai playoff”.

Inizio previsto per le 18.00 alla palestra Galilei di Villa Fastiggi a Pesaro. Robur con il dubbio Bini fino all’ultimo, alle prese con un fastidio al tendine d’Achille.

Ufficio Stampa Robur Osimo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: