Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: Il Campetto Ancona espugna Urbania dopo un supplementare

La partita più vera e difficile di questo inizio di campionato. Un avversario che ha saputo mettere sotto la Luciana Mosconi Globo con l'aggressività e l'intensità, uniche armi per cercare di mettere davvero il bastone fra le ruote a Giachi e compagni. E c'è mancato davvero molto poco che l'Usd Pallacanestro Urbania non facesse il colpo grosso davanti ai biancoverdi che si sono fatti imbrigliare dall'ardore agonistico dei biancorossi durantini trascinati dai suoi veterani e dal pubblico. Un primo tempo trascorso a inseguire per la Luciana Mosconi Globo (18-16 al 10', 36-30 al 20') che poi si scuote nella ripresa (avanti 50-47 al 30').

Nell'ultimo quarto i dorici non riescono a mandare gli avversari fuori carreggiata e subiscono anzi il ritorno della squadra di D'Amato. Inevitabile affidarsi allora al prolungamento con il tempo supplementare (65-65 al 40'). Nell'overtime però Urbania termina il fiato, segna appena 3 punti e lascia così via libera alla capolista che si gode anche questi due punti dopo aver scongiurato ogni pericolo (finale 69-79). La classifica vede ore i bianconeroverdi in testa a punteggio pieno alla pari del Nuovo Basket Fossombrone FAN. La coppia leader ha già creato un piccolo vuoto nei confronti del folto gruppo di inseguitrici distante da stasera 4 punti. Nel prossimo turno si torna in casa per affrontare, in uno dei più classici testa-coda. la Vis Basket Castelfidardo (domenica 5 novembre ore 18.00, Palarossini).

Queste le parole di coach Marsigliani a fine partita: "E' stata una partita dove non siamo riusciti in difesa a eseguire gli adeguamenti che ci eravamo prefissati. Poi, quando siamo stati capaci di fare le nostre cose, abbiamo anche aperto il campo in attacco riuscendo a trovare anche buone soluzioni. Dobbiamo capire che troveremo spesso questa aggressività difensiva da parte dei nostri avversari e imparare a saperla gestire."

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

© Riproduzione riservata
qui dovrebbe comparire il video

Ti potrebbe interessare anche: