Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2 Femminile: la Feba Civitanova in trasferta sul campo dell'imbattuta Bologna

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-11-2017/serie-a2-femminile-la-feba-civitanova-in-trasferta-sul-campo-dell-imbattuta-bologna-270.jpg

Social

L'Infa Feba Civitanova Marche a caccia di conferme. Dopo il brillante successo contro la Cestistica Spezzina, le momò sono attese da una trasferta complicata. Infatti le biancoblu vanno nella tana del Progresso Bk Bologna, attuale capolista a punteggio pieno dopo cinque giornate. A seguito della vittoria del campionato della passata stagione, e la rinuncia all'iscrizione in A1, la compagine bolognese ha mantenuto il blocco vincente del passato campionato ed ha sfoderato un inizio sprint con numeri di tutto rispetto: cinque vittorie su cinque e secondo miglior attacco del torneo con 386 punti realizzati, anche se concede qualcosa in difesa.

In panchina è arrivato coach Giancarlo Giroldi, tecnico esperto per la categoria ex Crema, mentre in campo a far differenza ci sono l'americana Marie Raelin D'alie, miglior realizzatrice di squadra, sotto le plance Alessandra Tava e Marta Meroni, mentre in cabina di regia a fare ordine tocca a Federica Nannucci. Un test impegnativo per le ragazze di coach Matassini che, dopo aver ottenuto i due punti domenica scorsa, cercano di confermarsi per risalire la china. In questa prima fase la Feba può vantare la miglior difesa del torneo, solo 227 i punti al passivo, e si dovrà ripartire dalla prestazione contro La Spezia per mettere in difficoltà una squadra tosta.

Nello scorso campionato, quando il Progresso Bk era lanciatissimo, le momò misero in difficoltà le padrone di casa uscendo a testa alta da quella gara. L'obiettivo è quello di ripetersi, sperando che questa volta si possa tornare a casa anche con i due punti in tasca. Fischio d'inizio sabato 4 novembre alle ore 18.00 al Cierrebi Club di Bologna. Dirigono l'incontro Francesca Finazzi di Milano e Vito Castellano di Legnano (MI). Forza Feba!

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: