Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: Il Campetto Ancona, massima attenzione nel testacoda contro Castelfidardo

La Luciana Mosconi Globo torna al PalaPrometeo Estra "L.Rossini" (oggi ore 18.00 INGRESSO GRATUITO) per affrontare il sesto scalino della sua stagione. Arriva ad Ancona la Vis Basket Castelfidardo, formazione ancora a zero punti in classifica ma che non può essere giudicata soltanto per il pingue bottino finora ottenuto. Dopo lo scotto del debutto con la nuova categoria (pesanti scarti nelle prime due giornate contro Fossombrone e Pisaurum) la matricola fidardense nelle ultime tre giornate ha lottato alla pari contro Sutor, Osimo e Falconara tenendo testa alle avversarie di prima fascia fino alla fine e smaltendo quindi quello stato emotivo che la voleva vittima predestinata.

La squadra del resto è allenata da un ottimo tecnico come Marco Pesaresi e vanta al suo interno volti noti nelle minors regionali che possono competere con qualsiasi avversario in questa categoria quali Monaci (17 punti di media nelle ultime due uscite), Soricetti (da tre giornate in doppia cifra), Marini (20 pti nell'ultimo turno contro Falconara) e Graciotti (17 contro la squadra di Reggiani).

Ovvio che la Luciana Mosconi Globo gode dei favori del pronostico. I bianconeroverdi vengono dalla sofferta vittoria di Urbania e vorranno incasellare altri due punti nella loro classifica in attesa di andare nel prossimo turno in casa della Vigor Basket Matelica (vinta ieri contro Urbania la 4a partita consecutiva e sembra essersi rilanciata dopo lo 0-2 con il quale aveva iniziato il campionato) in quello che sarà un autentico big-game. Prima però c'è da affrontare con il giusto atteggiamento e convinzione i castellani sui quali la pressione è meno di zero.

La squadra di coach Marsigliani ha lavorato con regolarità durante la settimana e l'infermeria non ha fatto registrare fortunatamente un grande affollamento.
Appuntamento alle ore 18.00 al Palarossini dove ci si attende la solita corposa presenza di pubblico come nelle precedenti esibizioni di Giachi e soci. Arbitri dell'incontro Mattioli di P.P.Picena e Notarangelo di Urbino.

Ufficio Stampa Campetto Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: