Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: il Campetto Ancona tocca quota 100 e resta imbattuto

Sesto acuto stagionale per la Luciana Mosconi Globo che rispetta il pronostico e le gerarchie della classifica superando al Palarossini la Vis Basket Castelfidardo. La squadra di Marsigliani conserva così primato e imbattibilità superando una squadra che di zero ha solo in punti in classifica ma in fatto di volontà e ardore agonistico è seconda davvero a pochi. Partita avuta sempre saldamente in mano dal Campetto che gioca puntando forte sulle sue star davanti alle quali i volenterosi e bravi fidardensi non possono fare molto di più Su tutti Redolf in versione Lebron James. Assolutamente irresistibile sia da fuori che in penetrazione. Con lui si rivede piacevolmente il Baldoni che tutti conoscono con lotta a rimbalzo, tiro da fuori di rara efficacia e quel suo movimento tipico spalle a canestro che impazza ormai da un decennio. Nella seconda partita di questo inizio stagione terminata toccando quota 100 punti segnati, nella Luciana Mosconi suona forse un piccolo allarme per quanto riguarda la difesa con 73 punti subiti ritenuti probabilmente un po’ troppi.

Castelfidardo parte bene e rimane incollato all’avversario sfruttando subito una buona percentuale al tiro pesante. La Luciana Mosconi Globo ha in Redolf il suo massimo ispiratore. Doppia cifra già al 10’ per “Rudy” che contribuisce in maniera forte al 21-14 del 10’. Nel secondo quarto i dorici scappano. Subito un 9-0 iniziale tanto per gradire firmato tutto da Baldoni e un ottimo Pajola (30-14). Castello con Monaci e Soricetti tenta di non affondare subito (33-22) ma è ancora Pajola a dare uno scossone agli avversari. Marsigliani deve rimettere seduto Tarolis colpito dal 3°fallo, e subito dopo c’è un nuovo strappo bianconeroverde che porta i giochi dal 39-26 al 50-26 in meno di tre minuti. Redolf e Baldoni sono i mattatori del miglior momento della serata anconetana. Prima dell’intervallo si vede Filippo Centanni che sigla il 54-32 di metà gara.

Nella ripresa il vantaggio locale di mantiene intorno ai 20 punti. Ci sono i primi canestri di Tarolis e un tecnico fischiato alla panchina della Vis. 8 punti in fila di Ruini portano la Luciana Mosconi Globo sul 71-50 in una gara che ha poco ormai da chiedere. Gli ospiti però, pur consapevoli della sconfitta ormai in arrivo, non si arrendono e lottano su ogni pallone. Ancona cala di intensità, è davvero difficile mantenere il livello di concentrazione ai massimi livelli sapendo di avere la partita in pugno quando la fine è ancora lontana. Giachi e Baldoni segnano gli ultimi punti del 3°quarto che termina sull’82-57. L’ultima frazione vive sulle folate bianconeroverdi e sulla Vis che continua a giocare e a tenere una buona percentuale da fuori.

Ancona arriva a quota 100 con 3’ sul cronometro, Tarolis segna i punti che lo portano in doppia cifra e si finisce sul 106-73. Un +33 che nasconde le tante amnesie difensive della squadra di casa e che penalizza fin troppo i determinati ospiti. Il tutto alla vigilia della partita chiave di questo inizio di stagione per la squadra di Marsigliani. Sabato si va in casa della lanciatissima Matelica arrivata al 4°successo di fila e seconda in classifica a -4 dalla coppia di testa formata dalla Luciana Mosconi Globo e Fossombrone. Prima della sfida di Cerreto una settimana dove sarà utile lavorare bene per arrivare pronti all’importante appuntamento.

Luciana Mosconi Globo An-Vis Castelfidardo 106-73

Luciana Mosconi Globo
: Centanni E. 6, Centanni F. 8, Ruini 9, Giachi 12, Luini 4, Tarolis 10, Maddaloni 10, Redolf 22, Pajola 10, Baldoni 19. All. Marsigliani

Vis Bk Castelfidardo
: Sampaolesi, Gobbetti 3, Vasiliauskas, Cervellini 6, Marini 6, Monaci 17, Soricetti 24, Mazzieri 2, Brandoni 3, Schiavoni 5, Graciotti 10, Rexha. All. Pesaresi

Arbitri: Mattioli e Notarangelo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: