Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Cab Stamura Ancona batte San Severino e sale al secondo posto

Si sblocca anche in casa (anche se si giocava al PalaScherma) e il numero delle vittorie del CAB Stamura in Serie D sale a 4 nelle prime 6 giornate con i biancoverdi di coach Benini che agganciano il secondo posto a -2 dalla testa della classifica. Nell’impianto di Via Monte Pelago i dorici piegano il fanalino di coda Amatori San Severino (allenato dall’anconetano e stamurino doc Alessandro Cantani) centrando così la loro seconda vittoria di fila (4 nelle ultime 5 uscite) e dimostrando soprattutto il loro valore. I biancoverdi recuperano Bartolucci rispetto alla vittoria di Fabriano, sono in attesa del reintegro di Bolognini e del rientro in Italia di Badaloni.

Primo quarto con una prima impronta biancoverde al match anche se i settempedani non sono certo arrivati ad Ancona per una gita. 25-19 al 10′ e ospiti che resistono nel secondo quarto concluso sul 46-39 per i padroni di casa. Nella ripresa ancora un periodo combattuto tra due squadre che rispondono colpo su colpo. Dopo 30′ il punteggio dice 66-57 per il CAB Stamura che trova dalle ampie rotazioni di Benini linfa vitale per allungare in maniera definitiva nell’ultima frazione. Infatti nei 10′ conclusivi capitan Trovamala e compagni trovano lo sprint per scrollarsi l’avversario dalle spalle. Parziale di 22-10 e tutti sotto la doccia sull’88-67.

Tabellino CAB Stamura: Bartolucci 12, Biasco 13, Iurini 10, Monteriù 16, Trovamala 9, Burdo, Pietroni 4, Marconi 6, Di Battista 11, Naspi 9. All.Benini.

Prossimo turno si torna in trasferta cercando di conservare l’imbattibilità lontano da casa. Sabato 18 novembre viaggio in casa dell’Ascoli Basket (2 punti in classifica, striscia aperta di 5 sconfitte consecutive).

Ufficio Stampa Cab Stamura Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: