Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 16 Regionale: il Real Basket Club Pesaro cade ad Urbania

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/16-11-2017/under-16-regionale-il-ral-basket-club-pesaro-cade-ad-urbania-270.jpg

Social

Si può parlare certamente di una occasione persa e di una vittoria che non è arrivata per la troppa sufficenza mostrata durante l’intero arco dell’incontro. E ciò non va bene, non è la prima volta che i ragazzi dell’ U 16 cadono nella colpa di giocare senza la giusta intensità e continuità per tutti i 40 minuti.

Si entra in campo con il quintetto classico Gabucci, Patrignani, Caldari, Gattoni e Gragnola e con la raccomandazione di tenere alto il livello di attenzione e avere pazienza nell’esecuzione dei giochi. I primi minuti sono di marca Urbania complice un paio di erroracci al tiro da sotto dei nostri, il primo cansetro arriva dopo 4 minuti. Non c’è la giudta cattiveria a rimbalzo e il primo quarto termina sul +9 a favore dei padrini di casa. La reazione arriva nei secondi 10 minuti, Mattia Gabucci si sveglia dal torpore iniziale e comincia ad aggredire il canestro e con due triple e ben coadiuvato da Victor Gragnola ricuce lo strappo e manda al riposo lungo le squadre sul 23-18.

Non è un problema di difesa ma di circolazione di palla in attacco che rallentata e molto spesso limitata a uno due passaggi e conclusione rende il nostro attacco molto sterile rispetto a quanto è nella capacità e possibilità della squadra.
Terzo quarto in perfetta parità 12-12, con i padroni di casa che mantengono quei 5-6 punti di vantaggio e con i nostri ragazzi che si impegnano ma non danno mai l’impressione di poter mettere le mani sulla partita in maniera decisa, ad ogni momento positivo segue un errore o una distrazione che vanifica tutto.

Il vantaggio per Urbania durerà fino alla fine dell’incontro e viene ridotto a soli 3 punti con la tripla a pochissimi secondi dallo scadere di Gabucci. Molto bene si sono comportati i 2003 De Luca, Vitagliano, Simoncelli e Butinar, alla sua prima partita nel Campionato Under 16, molto positivo soprattutto in fase difensiva a rimbalzo e autore di due belle stoppate. Si poteva fare di più e meglio, e certamente si può parlare di un’occasione sprecata.

Pall. Urbania – Real Bk Club 42-39 (15-6, 8-12, 12-12, 7-9)

Pall. Urbania: Campana 10, Fenici 8, Akinola 8, Gentili 4, Bruscaglia 4, Canavacci 4, Brandi 3, Paiardini 1, Galavotti, Violini, Sacchi, Falsaconi,.

Real Bk Club: Gabucci 14, Gattoni 10, Gragnola 5, Caldari 4, Qeti 2, Patrignani 2, Butinar 2, Serfilippi, De Luca, Simoncelli, Vitagliano,.

Ufficio Stampa Real Basket Club

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: