Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Maceratese vince il derby sul campo di San Severino

Il Basket Maceratese conquista il derby sul campo dell'Amatori San Severino e torna alla vittoria dopo la sconfitta interna subita la scorsa settimana contro Fabriano. La partita è stata equilibrata dall'inizio alla fine, con le due squadre che non sono mai riuscite a prendere vantaggi significativi. La gara si è così decisa negli ultimi minuti quando i canestri di Antonante, Ercoli e Panaro hanno permesso agli uomini di coach Luciani di portare a casa i due punti. Per i maceratesi, scesi in campo con la pesante assenza di Sebastianelli, dieci uomini sono andati a referto, con tre in doppia cifra. Il migliore è stato Antonante autore di 15 punti. Ai settempedani non è bastata la grande prova di Potenza che ha messo a segno 25 punti.

Amatori San Severino - Basket Maceratese 66-73

San Severino: Foglia ne, Fucili 3, Severini 9, Massaccesi 12, Potenza 25, Rossi 3, Rucoli, Luciani 2, Ortenzi 2, Valeri ne, Cruciani 8, Della Rocca 2. All. Cantani

Macerata: Caponi ne, Cannas 5, Zamponi 2, Centioni 12, Tiberi 7, Foresi 4, Merlini ne, Piergiacomi 1, Antonante 15, Ercoli 6, Gonzales 8, Panaro 13. All. Luciani

Parziali: 11-16, 23-21, 16-12, 16-24.
Progressivi: 11-16, 34-37, 50-49, 66-73.
Usciti per 5 falli: Cruciani (San Severino), Cannas, Tiberi e Panaro (Macerata)
Falli: San Severino 27, Macerata 31.
Tiri da 3 punti: San Severino 2, Macerata 6.

Arbitri: Ballacco e Rabhi.

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: