Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Giovane Pesaro torna a mani vuote da Acqualagna

ACQUALAGNA, altra sconfitta per l'ITAS BASKET GIOVANE PESARO che proprio non riesce ad uscire dal periodo più nero degli ultimi anni. Altra settimana tribolata, quella che ha preceduto la partita, con altri due infortuni gravi che, con quelli pregressi aggiunti alle assenze per gite scolastiche, totalizzano in 7 elementi di cui non può disporre lo staff tecnico, a questo aggiungiamo anche Enrico Santinelli, presente solo per onor di firma, ancora non pronto dopo l'infortunio muscolare subito la seconda giornata di campionato.

Fortunatamente il BG, come detto altre volte, ha un profondo settore giovanile in cui attingere ma, ovviamente, a discapito dell'esperienza minima necessaria per affrontare questo tipo di campionato. Nella partita di Acqualagna, gli esperti Muffa, Puleo e Mancinelli hanno avuto gioco facile con una partenza a razzo e col BG che si affida per l'occasione al play esordiente Oneda che comunque non sfigura pur la giovanissima età. La partita scivola via facile per i padroni di casa che girano bene la palla trovando anche canestri importanti ai limiti dei 24" mentre i giovani ragazzi di coach Romanelli reagiscono con troppa frenesia figlia dell'insicurezza del momento non felice. L'ultimo quarto il BG tenta l'arrembaggio e ricuce il divario fino al - 7 ma non è abbastanza e i ragazzi di Renzi portano a casa giustamente il risultato.

Fra i pesaresi buone prove complessivamente per Lorenzi (13), Giudici (14) e Lanci (13+9rb).
Da ricordare che la partita è stata preceduta da un commovente minuto di silenzio in ricordo della prematura morte di Gianluca Mattioli, arbitro internazionale che non disdegnava mai anche arbitrare partite minors nelle varie palestre pesaresi, oltre ad essere una stimatissima persona.
Prossimo incontro per il BG sabato prossimo 25 novembre ore 18 alla Galilei, ospite la capolista Fermignano.

Pallacanestro Acqualagna - ITAS BASKET GIOVANE PESARO 73-59

Acqualagna: Mancinelli 12, Magnanelli 5, Lelli 2, Gaudenzi ne, Toccaceli ne, Donnini 10, Federici 1, Puleo 11, Battistelli 2, Beligni 11, Muffa 19. All. Renzi

Pesaro: Lorenzi 11, Fulvi 2, Oveda 3, Andreani 14, Santinelli ne, Miron, Giudici 14, Barilari, Lanci 13, Mancini 3, Paradisi. All. Romanelli vice Santinelli 

Parziali: 19-11, 20-19, 20-15, 14-14.

Arbitri
: Mengucci e Di Pinto

Fabio Lanci
Ufficio stampa ITAS BASKET GIOVANE PESARO

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: