Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: il Porto Sant'Elpidio Basket sfiora l'impresa a San Severo

SAN SEVERO – Una grande Malloni sfiora l’impresa a San Severo prima di essere rimontata e superata negli ultimi dieci minuti i quali hanno fatto capire perché la Cestistica è in questo momento in assoluto la formazione più attrezzata del girone C. E’ stata una gara giocata ad altissimi livelli fin dalla prima palla a due con i gialloneri padroni di casa trascinati da un maestoso Scarponi autore di tre triple consecutive nei primi dieci minuti. P.S.Elpidio però si difende bene e gioca di squadra, alla prima sirena è 21-21 con buon impatto sulla gara di Maggiotto e Cinalli. Grande equilibrio anche nei secondi dieci minuti con i biancoazzurri bravi a trovare le contromisure alla squadra di coach Salvemini che vive delle giocate del pivot Rezzano e dell’ottima domenica di Smorto. All’intervallo Malloni pienamente in partita (37-35).

E’ però il terzo periodo quello che fa sperare nel colpaccio: Navarini e Cernivani spingono P.S.Elpidio fino al +6 (49-55) con i gialloneri non più così fluidi in attacco. Occorrerebbe azzannare il match ma il morso del cannibale non arriva, il periodo si chiude con la Malloni avanti di quattro (53-57) mentre l’ultima frazione è un monologo sanseverese. I primi due punti elpidiensi arrivano soltanto dopo 5 minuti, la squadra di casa alza l’intensità difensiva e per Romani e compagni la via del canestro è sempre più difficile. Il parziale di 21-7 condanna la Malloni ad una sconfitta che non ridimensiona le ambizioni dei biancoazzurri bensì deve dare consapevolezza e convinzione di potersela giocare con chiunque. Domenica si torna sul parquet di casa dove scenderà la temibile Sicoma Val Di Ceppo reduce dalla vittoria casalinga contro Teramo.

Cestistica San Severo - Malloni Bk Porto Sant'Elpidio 74-64

Parziali
: 21-21, 37-35, 53-57
Arbitri: Tammaro e Di Martino

Allianz Pazienza Cestistica San Severo
: Massimo Rezzano 17 (3/7, 3/11), Antonio fabrizio Smorto 13 (3/5, 2/4), Riccardo Bottioni 12 (3/7, 0/2), Ivan Scarponi 12 (0/0, 4/7), Emidio Di donato 11 (1/5, 2/5), Leonardo Ciribeni 6 (1/4, 1/6), Riccardo Malagoli 3 (1/1, 0/0), Vincenzo Ventrone 0 (0/0, 0/0), Arturo Torre 0 (0/0, 0/0), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Iannelli 0 (0/0, 0/0), Vittorio Mecci 0 (0/0, 0/0). All.re Salvemini

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio : Andrea Maggiotto 17 (7/11, 0/3), Stefano Cernivani 14 (1/2, 4/8), Alberto Navarini 11 (2/3, 1/2), Simone Zanotti 7 (2/4, 0/3), Francesco Cinalli 6 (0/0, 2/2), Fabrizio Piccone 5 (1/3, 1/6), Elia Bravi 3 (0/1, 1/2), Mirko Romani 1 (0/1, 0/2), Diego Torresi 0 (0/2, 0/1), Niccolò Balilli 0 (0/0, 0/0). All.re Domizioli

Marco Biagetti
Area Comunicazione Malloni Basket P.S.Elpidio

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: