Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Prima Divisione B: la Dinamis Falconara sconfitta sul campo dell'Adriatico Ancona

Le due facce della medaglia. Questa è la realtà purtroppo: attualmente esistono due Dinamis, quella fuori casa, dove i ragazzi partono subito bene e compatti, e quella in casa, nervosa, poco collettiva e poco concreta. Due squadre diverse, e ci spiace che il pubblico di casa abbia per ora conosciuto solo quella peggiore. Parte da subito abbastanza male la squadra di Coach Regini. I ragazzi non si cercano abbastanza, in attacco come in difesa, dove in una metà campo ci si incaponisce a cercare la soluzione individuale, mentre nell’altra non ci si parla abbastanza, e si lascia troppo spazio ai tiri da fuori della squadra avversaria, che registra delle sbalorditive percentuali di tiro, unite ad una buona rete di passaggi che è appunto mancata ai nostri.

Una dura lezione subita, e la cosa incredibile è che venivamo ancora una volta da un’impresa esterna due giorni prima. Come l’altra volta non cerchiamo scusanti e non tiriamo in ballo la stanchezza, perché chi ci conosce lo sa: le batoste non ci uccidono, ci fortificano. E non vediamo l’ora di rifarci, di rialzarci più forti di prima. Desideriamo tutti congratularci con gli avversari, che hanno fatto un’encomiabile partita, ma noi non crediamo di appartenere a questa faccia qui.

Noi vogliamo essere l’altro lato della medaglia, sempre. E lavoreremo sodo per dimostrarlo dalla prossima giornata..ed in quella dopo ancora.
Trovando la continuità che ci manca, fino all’ultimo pallone! FORZA DINAMIS! SEMPRE.

Dinamis: Lucchetti 2, Badiali 4, Bolognini 20, Di Lello 8, Pagani 2, Feo, Cerioni 6, Costantini 4, Mammoli 1, Regini 1, Gabrielli 7, Pizzi.

Ufficio Stampa Dinamis Falconara

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: