Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: la Sambenedettese Basket trova due punti d'oro contro Castelfidardo

Importantissima vittoria per la Sambenedettese Basket, seconda consecutiva che consente di allungare a 6 punti il divario dalle ultime della classe. La partenza della Samb non era delle migliori con il Castelfidardo che andava in vantaggio nei primi minuti di 8 punti. Da quel momento in poi solo Sambenedettese che disputava un ottimo secondo periodo in attacco andando al riposo sul 53 a 39. Nel terzo quarto arrivava il massimo vantaggio sul 61 a 41. Quando però il match sembrava in ghiaccio arrivava il black-out dei rossoblù con il Castelfidardo che riusciva clamorosamente a pareggiare il match sul 71 pari a 7 minuti dalla fine. Tutto da rifare per la Samb che però riusciva a trovare finalmente l’interruttore della luce e con i canestri di uno straordinario Antonini rimetteva le cose a posto negli ultimi minuti.

Un successo fondamentale e meritato per la Sambenedettese contro una squadra che ha dimostrato di non meritare l’attuale posizione di classifica. Per la Sambenedettese 23 punti di Kibildis, 21 per Antonini e 5 fondamentali per il classe 2001 Quinzi nell’ultimo periodo di gioco. Il prossimo match in programma a Pesaro potrà dire molto sulle ambizioni dei rossoblù, con una vittoria la Samb si riaggancerebbe definitivamente al gruppo in lotta per i Play-off; servirà una grande prestazione per tutto l’arco del match senza quelle pause che oggi hanno rischiato di compromettere un risultato che sembrava già acquisito all’inizio del terzo quarto. Da sottolineare l’importante cornice di pubblico del Palaspeca con un tifo incessante e determinante nei momenti più difficili della gara.

Sambenedettese Basket - Vis Castelfidardo 90-81

Sambenedettese: Roncarolo 12, Quercia 4, Angellotti ne, Quinzi 5, Guadagno ne, Di Silvestro 2, Perini 12, Centonza 11, Antonini 21, Piserchia ne, Kibildis 23. All. Romano

Castelfidardo: Sampaolesi, Gobbetti 3, Vasiliauskas, Cervellini, Marini 16, Monaci 18, Soricetti ne, Mazzieri 2, Brandoni 13, Schiavoni 15, Graciotti 12, Rexha 2. All. Pesaresi

Parziali: 24-24, 29-15, 17-22, 20-20.
Progressivi: 24-24, 53-39, 70-61, 90-81.
Usciti per 5 falli: Di Silvestro (Sambenedettese), Monaci, Mazzieri e Graciotti (Castelfidardo)
Falli: Sambenedettese 22, Castelfidardo 29.
Tiri da 3 punti: Sambenedettese 6, Castelfidardo 5.

Arbitri: Scaramellini e Vescovi

Ufficio Stampa Sambenedettese Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: