Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Prima Divisione B: prima vittoria stagionale per l'Unione San Marcello contro lo Janus Fabriano

Buona la prova dei nostri ragazzi, che si portano a casa i primi due punti di campionato con la vittoria sulla Janus Basket Fabriano per 49-44.
Una partita in cui i ragazzi di coach Baldini sapevano di dover dare tutto quello che avevano, per togliersi un sassolino dalla scarpa che infastidiva da 3 partite consecutive. E le condizioni non erano neanche delle migliori considerando le assenze importanti di Pierpaoli, Marasca, Salvatori, Perticaroli e Paoletti. A rimpiazzarli ci hanno pensato due nuovi innesti arrivati in settimana e subito messi al lavoro: Giordano Cecchini e Alessandro Arcangeli a cui L'Unione BK San Marcello dà un caloroso benvenuto.

Il primo quarto si è aperto con uno scatenato DiSalvo nella squadra ospiti (suoi i primi 9 punti della sua squadra, che tuttavia rimarranno tali a fine partita) con i nostri che rispondono con i tiri dalla media e lunga distanza di Pancaldi che costringono la Janus a cambiare stile difensivo ripiegando su una più sicura marcatura a uomo. Il primo quarto si chiude sull'14-11 per i padroni di casa. Nel secondo periodo i nostri perdono un po' di lucidità, faticando a trovare la circolazione di palla e dovendosi affidare principalmente al tiro da fuori. La Janus ne approfitta e riagganciare gli avversari portando il risultato a 24 pari prima del riposo lungo.

Nella seconda metà di gioco l'Unione BK San Marcello decide di mostrare i denti aumentando l'intensità difensiva e spingendo in attacco per caricare di falli gli avversari. Tuttavia la squadra fabrianese non si fa mettere i piedi in testa e risponde a tono, con la precisione balistica di Capodimonte che insacca due triple mantenendo il risultato in parità alla fine del terzo quarto. Si decide quindi tutto negli ultimi dieci minuti di gioco.
Minuti in cui la squadra di casa riesce a entrare fin da subito con la giusta mentalità, spingendo l'attacco senza forzature con la buona intensità di Sideri e Cecchini G. In aggiunta ai tiri da fuori di Badiali (ottima prestazione per tutto l'arco della partita e migliore marcatore in campo) e Pancaldi riusciamo a conquistarci un massimo vantaggio di 15 punti.

A questo punto la Janus alza l'intensità difensiva con una pressione a tutto campo che gli consente di accorciare le distanze ma non a sufficienza. Sideri ne approfitta per conquistarsi punti facili ai liberi dopo aver lottato per tutta la partita come un toro. Chiudiamo con 49 a 44. Forse non la nostra migliore partita, complice anche le assenze, ma sicuramente una vittoria meritata che ci fa ben sperare per il futuro: non si molla nulla!
Post partita all' Oscar Wilde irish pub di Jesi (riconfermato nostro sponsor anche per quest'annata) a gustarci una buona e meritata birra offerta gentilmente dal coach. Ora però abbiamo ancora sete.

UNIONE BK SAN MARCELLO: Pancaldi 8, Badiali 15, Cecchini G. 9, Sideri 5, Arcangeli 5, Paolucci 4, Cecchini D. 1, Buccia 2, Ottaviani, Bellagamba.

JANUS BASKET FABRIANO: Di Salvo 9, Rossi E. 4, Rossi A. 7, Tinti 3, Capodimonte 10, Ciappelloni 9, Buono 2, Piersimoni, Eutizi.

PARZIALI: 14-11, 10-13, 9-9, 16-11.
PROGRESSIVI: 14-11, 24-24, 33-33, 49-44.

Ufficio Stampa Unione Basket San Marcello

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: