Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Fermo stoppa la corsa dell'Auximum Osimo e si conferma capolista

Altri due punti per la TiEmme Basket Fermo che continua anche nella nona giornata del campionato di serie D girone B ad essere in vetta alla classifica. Questa volta a farne le spese nel parquet della Palestra Coni di Fermo è stata la squadra di Osimo, in una sfida per nulla facile combattuta corpo a corpo a suon di spallate e fischi arbitrali. 

La cronaca della partita è presto fatta. Dal punto di vista del punteggio si è assistito ad un duello assolutamente alla pari senza che nessuna delle due squadre sia riuscita ad avere un vantaggio sostanzioso almeno fino agli ultimi cinque minuti della partita quando i fermani hanno messo in campo una maggiore determinazione soprattutto in difesa che ha consentito di raggiungere il vantaggio finale. Per il resto è stato una partita molto spigolosa, aspra, caratterizzata dai duelli fisici e da vari errori a canestro. 

Le scintille tra Tortolini e Yari Graciotti, tra Venditti e Carancini, ancora illuminano il campo di p.le Tupini. Da segnalare alla cronaca l’uscita per cinque falli tra le fila osimane di Ausilio che annovera anche un antisportivo. Molto probabilmente il miglior realizzatore della serata è stato Daniele Venditti ma è difficile saperlo visto che il segnapunti che ha redatto il referto è stato incapace di imprimere alle penne quella forza necessaria a copiare il testo nei fogli sottostanti. Il referto quasi bianco che è stato consegnato alle società lascia il cronista muto e attonito davanti ai punti individuali e al pressappochismo arbitrale.

Quello che conta, però, è che alla altri due punti in classifica sono arrivati per la TiEmme che incrementa il suo vantaggio su alcune dirette inseguitrici appollaiata in vetta alla classifica con Tolentino sulla quale, comunque, vanta la vittoria sullo scontro diretto. La tensione dei primi della classe non ha scomposto i ragazzi di coach Marilungo che affronteranno con la stessa sicurezza e determinazione la prossima trasferta a Morrovalle.

TiEmme Basket Fermo – Basket Auximum Osimo 56-46 (16-13; 29-27; 41-38)

TiEmme Basket Fermo: Venditti (cap), Poggi, Tortolini, Amelio, Santini, Cingolani, Luciani, Antinori, Sabbatini, Gagliardoni, Cardarelli, Tomassini. All.re Marilungo, ass. all.re Valentini.

Basket Auximum Osimo: Mercanti (cap), Carancini, Ausili, Vignoni, Belli, Splendiani, Monticelli, Violoni, Belli, Graciotti Y., Graciotti R. All.re Carletti.

Ufficio Stampa Basket Fermo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: