Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Femminile: la Cestistica Ascoli supera il Cus Ancona e resta al primo posto

Vince e rimane al primo posto la Logica Cestistica Ascoli, ma la partita è stata noiosa. Una squadra, quella ospite, molto dinamica a cui ha risposto le ascolane con poca concentrazione ed attenzione. Ha vinto, comunque, la squadra più dotata tecnicamente, quella ascolana, grazie ai punti di Rea, alla regia e velocità di Araneo, al contributo difensivo di Piccioni e Silvestri e alla forte difesa di Iezzi. Mancavano alle ascolane sia Scaiola che il pivot De Gregoris.

Il Cus Ancona ha dimostrato carattere e dinamicità, con una nota di elogio per Pettinari, Strologo,Mosxca e Vinciguerra. Coach Crucitti ha utilizzato tutte e 5 le sospensioni di gara per tenere sempre concentrate le sue atlete, mentre nessun T.O. in casa ascolana, tanto la serata andava avanti da sola. Termina così per la Logica Cestistica Ascoli il girone di andata, nel quale ha vinto tutti gli scontri diretti, anche a in quest'ultima gara la vittoria è risultata sofferta e con tanti difetti evidenziati.Adesso per la capolista ascolana un turno di riposo, periodo che va utilizzato per intensificare gli allenamenti e ritrovare schemi e amalgama di gruppo.

Buona notizia la ripresa negli allenamenti per Erika De Gregoris che riscenderà sul parquet dopo l?infortunio della gara precedente. SINTESI della gara Mercoledi prossimo alle ore 22.30 a canale 18 digitale terrestre(RTM ) e da domani sera su faceboock e youtube.

Logica Cestistica Ascoli - Cus Ancona 38-27
(11-4, 12-13, 6-4, 9-6)

Logica Cestistica Ascoli: Scaiola ne, Ambrosio 1, Lika 20, Piccioni, Silvestri 6, Serafini, Iezzi, Lopazio 5, Araneo 6. All. Binetti, Dir. Ricci Luca

Cus Ancona
: Saccone, Pettinari 3, Mercanti, Landi, Mosca 2, Moscoloni 2, Strologo 7, Vinciguerra 5, Fava, Mancinelli, Montecucco 8. All. Crucitti

Arbitri
: Renga e De Angelis

Ufficio Stampa Cestistica Ascoli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: