Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 14 Elite: la Poderosa Montegranaro supera la Pallacanestro Senigallia

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/10-12-2017/under-14-elite-la-poderosa-montegranaro-supera-la-pallacanestro-senigallia-270.jpg

Social

La Goldengas perde nella trasferta a Montegranaro non riuscendo a confermare i buoni progressi visti nel match precedente, seppur perso, contro Pesaro. Partenza positiva per i biancorossi che riescono a produrre un buon primo periodo coniugando una discreta difesa a un attacco fatto principalmente di azioni e canestri in velocità. Ma nel secondo quarto arriva lo stesso black-out della partita precedente. Montegranaro si sbarazza in ogni aspetto del gioco della Goldengas che accusa senza riuscire a reagire la maggior durezza fisica degli avversari. I padroni di casa trovano canestri facili con Vecchiola e sostanza in area da Ambrogi e il parziale del periodo recita 24-10 Montegranaro.

Al rientro in campo Senigallia non ha ancora smaltito il colpo e Montegranaro accelera. Fabbri e Gordini cercano di dare un scossa, ma alcune palle perse banali e alcuni errori da distanza ravvicinata uniti ad una difesa un po' troppo morbida e svogliata sul talentuoso Vecchiola (sempre sotto controllo e 31 punti per lui) portano Montegranaro fino al più venti.

Negli ultimi 6 minuti Senigallia mostra un po' di orgoglio. Si ribella alla partita fin lì disputata e gioca come ha mostrato di saper fare in altre occasioni. Fabbri prende la guida della squadra applicandosi sia in attacco che in difesa in modo positivo, Franceschini e Barucca cercano di seguire il buon esempio e la Goldengas recupera 12 punti in pochi minuti, ma la partita oramai è segnata e Senigallia incassa il terzo referto giallo consecutivo.
In bocca al lupo per la prossima gara.

Poderosa MONTEGRANARO - Pall. SENIGALLIA 60-52
(11-18 24-10 13-10 12-14)

SENIGALLIA
: Barucca 9, Tombari 19, Fabbri 14, Bocci, Renzi 2, Marini, Franceschini 2, Gordini 2, Corleoni, Santarelli 2, Natalucci 2, De Angelis. All. Paialunga

Ufficio Stampa Pallacanestro Senigallia

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: