Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: Pallacanestro Forlì - Aurora Jesi, tutte le dichiarazioni prepartita dei protagonisti

UNIEURO FORLÌ – TERMOFORGIA JESI
Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: sabato 23 dicembre, 20.30
Arbitri: Moretti, Catani, Nuara
In diretta su LNP TV Passhttp://bit.ly/2COcTF2

QUI FORLÍ 
Giorgio Valli (coach) – “Sono trascorsi appena due quinti di campionato, ci tuffiamo in questa partita con tutto il nostro impegno, deterninazione e cattiveria: Jesi con Montegranaro è secondo me la rivelazione del campionato, una squadra che gioca leggera e tira molto bene. Servirà concentrazione per tutti i 40 minuti. La società è molto compatta e ce lo ha dimostrato, bisogna portare a casa il risultato per ripagare club e tifosi”. 

Joshua Jackson (giocatore) – “Abbiamo perso le ultime partite con scarti molto bassi, dobbiamo restare focalizzati per tutti i 40 minuti per tornare a vincere. Ci sono dei momenti in cui ci riesce tutto ed altri in cui ci facciamo prendere dalla paura, stiamo facendo allenamenti molto duri e ora vogliamo tradurre il nostro lavoro sul campo. La squadra lavora molto bene, sta a me migliorare le percentuali di tiro”.

Note – Ultima casalinga del 2017 per l'Unieuro Forlì, che arriva al match con Jesi reduce da 5 sconfitte consecutive. In recupero Naimy dopo quattro giorni di influenza. Ingresso gratuito per tutti gli Under 19, dopo il primo canestro andrà in scena per la prima volta a Forlì il "Teddy Bear Toss": centinaia di peluche pioveranno sul campo lanciati dagli spalti. Pallacanestro Forlì li raccoglierà e consegnerà poi alla Onlus "Salvamamme".  
Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook e Instagram della società. Differite su Teleromagna Mia (ch 74 del digitale) lunedì alle 16 e alle 22.30, martedì alle 23.30 su Teleromagna (14).

QUI JESI
Damiano Cagnazzo (allenatore) – “Sabato affrontiamo una trasferta molto impegnativa in terra romagnola contro una squadra che sarà pronta a tutto pur di ritrovare i due punti in classifica dopo un momento condizionato da sconfitte arrivate sempre in volata anche su campi difficilissimi come il Paladozza. Sappiamo che sarà una partita difficilissima che metterà alla prova la nostra consistenza come squadra soprattutto nei momenti meno positivi che caratterizzeranno l'andamento dell'incontro.

Dovremo essere molto bravi a proporre in campo una difesa solida, attenta e capace di limitare il loro talento offensivo e la loro fisicità, per provare poi ad imporre il nostro ritmo in attacco. Conosciamo bene il calore del pubblico forlivese e sappiamo che troveremo di fronte un ambiente carico e che proverà a spingere la propria squadra verso la vittoria, noi dovremo pensare solamente a giocare completamente concentrati su ogni singolo possesso della gara, sperando che i nostri tifosi ci seguano e che ci sostengano con calore ed entusiasmo”.

Tommaso Rinaldi (giocatore) - “Abbiamo iniziato ad alzare l’intensità in allenamento e domenica contro Orzinuovi abbiamo mostrato una faccia diversa e maggiore convinzione. Questa deve essere la nostra strada, dobbiamo confermare quanto di buono fatto anche sabato a Forlì, su un campo difficilissimo e contro una squadra che giocherà alla morte dopo le cinque sconfitte consecutive. Se saremo bravi a giocare insieme e a tenere alto il ritmo possiamo dire la nostra e continuare ad inseguire il sogno delle Final Eight, sogno approcciabile solo con un 3/3 nelle prossime sfide che concluderanno il girone di andata”.

Note – Tutti a disposizione per coach Cagnazzo, eccezion fatta per Andrea Quarisa.
Media - L'incontro sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma LNP Tv Pass e sarà disponibile da martedì sul canale YouTube Vallesina TV. Martedì alle ore 21,00 sarà visibile sul canale 111 del digitale terrestre.

Ufficio Stampa Lega Nazionale Pallacanestro

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: