Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 16 Regionale: importante esperienza per la Pallacanestro Urbania al Torneo di Porec in Croazia

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/04-01-2018/under-16-regionale-importante-esperienza-per-la-pallacanestro-urbania-al-torneo-di-porec-in-croazia-270.jpg

Social

Importante esperienza che ha coinvolto l’Under 16 di Urbania (2002/2003) guidata dall’allenatore Alberto “Lillo” D’Amato.

Ottima location ed accoglienza, grande confronto per i ragazzi con atleti di altre nazioni, spesso davvero forti e organizzati.  Il gruppo si è comportato bene anche contro squadre strutturate e molto superiori, con il riuscito inserimento di Gianmarco Gulini, il 2002 di Urbania ora alla VL Pesaro. Questa squadra Under 16 mette assieme, ormai da alcuni anni, ragazzi provenienti da vari centri (S.Angelo, Borgo Pace, Fermignano, Urbino e Urbania), sia per gli allenamenti che per i campionati di categoria.

Una bella avventura per i giovani atleti e accompagnatori. Il Torneo copre tutte le annate, dal 1998 al 2006, maschili e femminili: ben 142 squadre partecipanti e 2150 ospiti tra giocatori, tecnici e accompagnatori, divisi in 7 grandi alberghi a 3 e 4 stelle. Gli incontri: con Summano, equipe veneta di elite; con Sava, fortissima squadra serba che ha poi vinto il torneo; con la MTB-SSLA, squadra francese con cui si riporta una bella vittoria e infine i TimberWolves di Vienna che battono l’Urbania all’ultima gara.

Torneo positivo anche per la qualità dei confronti e i ns. ragazzi, seppur non sempre primi in campo, lo sono stati fuori per comportamento e simpatia.
Un’esperienza di valore da ripetere, preziosa per i ragazzi e per la Società. La squadra: Fenici Simone (K), Brandi Alex, Bruscaglia Sergio, Campana Gianmarco, Gulini Gianmarco, Canavacci Guido, tutti del 2002; Tiberi Tommaso, Falasconi Riccardo, Falasconi Filippo, Dell’Onte Cesare, Gentili Lorenzo, tutti del 2003; allenatore: Alberto (Lillo) D’Amato; Dirigenti-Accompagnatori: Campana Michele, Tiberi Giampaolo, Gentili Giorgio.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: