Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: l'Auximum Osimo batte Ascoli e continua a correre trascinata da un super Carancini

Il BASKET AUXIMUM inizia bene l'anno 2018 con una vittoria nella prima giornata del girone di ritorno, che gli consente di rimanere a braccetto con Stamura Ancona e Basket Fermo al secondo posto in classifica, all'inseguimento della capolista Tolentino e di accorciare le distanze a soli due punti da essa, vista la sua sconfitta casalinga contro il fanalino di coda S.Severino.

Per la cronaca della gara, c'è da dire che non si è assistito ad un bellissimo match, che è apparso a tratti molto spigoloso e pieno di errori di entrambe le formazioni. La squadra osimana parte malissimo, tenta di imprimere un ritmo sostenuto al match, ma commette tanti errori al tiro, consentendo ad Ascoli di approfittarne fino al 9 a 0. Finalmente verso la metà del primo quarto, anche la squadra osimana inizia a mettere a segno qualche canestro, riuscendo pian piano a ricucire lo strappo e a chiudere il primo quarto in vantaggio sul 12 a 9.

Nel secondo periodo di gioco, l'incontro non muta, con il Basket Auximum intento ad imprimere alla gara un ritmo sostenuto, ma con tanti errori in fase di tiro e con Ascoli che tenta di rimanere agganciata al match, provando ad abbassarli. Il periodo si conclude con la squadra osimana avanti, sul punteggio di 26 a 20. Verso la metà del terzo quarto, Ascoli termina le energie per sostenere il ritmo impresso dalla squadra di coach Carletti, che ne approfitta per piazzare il break decisivo, chiudendo il quarto di gioco sul punteggio di 49 a 35. L'ultimo quarto palesa la superiorità osimana, che aumenta il divario, sino al 72 a 43 finale.

Da segnalare l'ottima prestazione di Edoardo Carancini che, con i suoi 35 punti realizzati, ( 4/5 da 3 punti, 11/20 da due punti e 1/2 ai liberi) trascina alla vittoria la squadra. Inoltre da segnalare l'ottima prestazione di squadra, sotto l'aspetto difensivo, che ha consentito ad Ascoli di realizzare soltanto 43 punti.

Parziali: 12-9; 14-11; 23-15; 23-8.
Tabellini: TL 8/10; T2 20/54; T3 8/21.

Carancini 35 pt; Ausili 9 pt; Vignoni 6 pt; Graciotti R. 6 pt; Graciotti Y. 3 pt; Violini 4 pt; Franchini 3 pt; Mercanti 2 pt; Monticelli 2 pt; Belli R. 2; Belli A., Carletti S..

Ufficio Stampa Basket Auximum Osimo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: