Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: delicata sfida interna per il Basket Maceratese contro i Fochi Morrovalle

Seconda di ritorno del campionato di serie D che vedrà affrontarsi al Palavirtus ABM e Fochi Tolentino, due squadre non molto in salute sia dal punto fisico che da quello dei risultati ottenuti nelle ultime uscite.

Stessi punti in classifica, dodici nel gruppone che va dal quinto all'ottavo posto, stesso percorso nelle ultime sette giornate, tre vinte/quattro perse, ed entrambe piuttosto martoriate da infortuni ed indisposizioni varie.Partita che si preannuncia tesa e combattuta visto che entrambe le compagini non possono più permettersi troppi passi falsi in ottica playoff ed anche per evitare di venire risucchiati nella lotta per non retrocedere.

All'andata fu l'ottima partita disputata dai ragazzi di coach Luciani a non concedere scampo ai Fochi, che di loro ci misero la precoce espulsione di Mazzoleni, domani la voglia di rivalsa dei ragazzi di coach Santecchia sarà certamente ai massimi livelli ed una prestazione sui livelli delle ultime potrebbe non essere sufficiente ai maceratesi per conquistare i due punti.

Da sottolineare anche che diversi giocatori ospiti hanno un passato a Macerata, gli ex Mazzoleni e Cingolani e Cerescioli, Mari e Ciferri che qui hanno giocato con altri colori e che quindi di fronte ad un pubblico che ben li conosce non vorranno certamente sfigurare. Difesa, ritmo e distribuzione delle conclusioni saranno le chiavi per i biancorossi per portare a casa la vittoria, ricordandosi dell'andata dove furono ben otto i giocatori con almeno sette punti a referto. Palla a due alle canoniche 21:15.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: