Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A: post Vuelle Pesaro - Pallacanestro Reggiana, le parole di coach Spiro Leka

La Victoria Libertas Pesaro incassa un'altra sconfitta nei minuti finali. Questa volta a passare all'Adriatic Arena è stata la Pallacanestro Reggiana che grazie ad un'ottima serata al tiro ha portato a casa i due punti con il punteggio di 102-92. Questa l'analisi di coach Leka al termine della partita.

Abbiamo avuto un inizio troppo soft subendo 17 punti nei primi 4 minuti, e di questo la responsabilità è tutta mia. Non sono stato capace di trasmettere la cattiveria giusta per approcciare il match nel modo migliore. Nonostante questo però siamo stati bravi a reagire, e di questo va dato merito ai ragazzi. Noi avevamo preparato la difesa su Della Valle, che ha dato i suoi frutti, ma hanno trovato una grande prova di Mussini, ed anche Llompart ha disputato una gara di grande spessore.

Noi eravamo pronti ad attaccare la loro difesa a zona, ma anche giocando a uomo abbiamo trovato delle buone soluzioni. Purtroppo abbiamo commesso degli errori in difesa, anche se va sottolineato come la Reggiana abbia avuto delle grandissime percentuali al tiro. Per quanto riguarda il gioco finale abbiamo deciso ti tentare un alley hoop per Mika, così da trovare un canestro da due punti, ma la difesa di Reggio Emilia è riuscita a contestare il tiro. Resta il rammarico per non essere riusciti a portare a casa la vittoria in una partita nella quale comunque siamo riusciti a recuperare molti palloni."

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: