Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: uno Janus Fabriano double face torna a mani vuote da Giulianova

L’avvio è buono per gli ospiti che con un Gialloreto in gran spolvero partono col piede sull'acceleratore bilanciando bene gli attacchi, sprecando poco e cercando di capitalizzare al meglio quanto concesso da Giulianova. 13-19 il primo parziale, con trend che si conferma anche per la prima metà del secondo quarto con Fabriano a toccare il suo massimo vantaggio sul +9 (24-15).

Nel momento di maggiore difficoltà Giulianova trova la forza di ricompattarsi, trovando maggiore precisione al tiro e chiudendo l’area con i suoi lunghi. Calano le percentuali degli ospiti e Giulianova riesce a capitalizzare maggiormente anche i rimbalzi offensivi impattando perfettamente all’intervallo.
Nel terzo quarto è ancora Gialloreto con 5 punti in fila a portare avanti Fabriano, ma Giulianova resta a stretto contatto chiudendo avanti di una lunghezza.

Negli ultimi dieci minuti poi, il canestro si chiude per la compagine fabrianese, mentre Banchi, Preti e Gallerini riescono ad essere costanti spine nel fianco consentendo ai padroni di casa di chiudere la contesa e a ribaltare la differenza canestri con il finale 72-61.

La strada per la salvezza diretta si fa in salita ma con 11 partite per chiudere la stagione regolare bisognerà salire di tono per cercare di cogliere punti importanti in classifica. Il tutto a partire dallo scontro del PalaGuerrieri di domenica quando arriverà Campli di coach Piero Millina.

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: