Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione C: la Vigor Matelica vince il big match sul campo dei Bad Boys Fabriano

La Vigor Matelica vince lo scontro diretto sul campo dei Bad Boys Fabriano e diventa la nuova capolista del Girone C.

Dopo un primo quarto molto equilibrato, nel quale comuque sono gli ospiti a tenere sempre la testa avanti, i Bad Boys piazzano il brask nel secondo parziale nel quale riescono a conquistare un vantaggio che tocca anche gli 11 punti. Anche nella seconda metà di gara il trend non cambia, con i Bad Boys che riescono a replicare ad ogni tentativo di rimonta della Vigor, allungando di nuovo nell'ultimo quarto, tanto da avere ancora 11 punti di vantaggio a cinque minuti dalla fine. 

I biancorossi ospiti però non mollano e riescono ricucire lo strappo, riuscendo a portare a casa la partita dopo un finale punto a punto. Per la Vigor buona la prova di Porcarelli, Mori e Bracchetti A., capaci di chiudere tutti in doppia cifra. Nei Bad Boys, che comunque riescono a difendere il +2 della gara di andata, il migliore è stato Carnevali che ha chiuso con 16 punti.

Bad Boys Fabriano - Vigor Matelica 67-68

Fabriano: Moscatelli 11, Ramsdale 11, Carnevali 16, Francavilla 10, Pellegrini ne, Tozzi ne, Piermartiri 13, Zepponi 2, Kraaijenbosh, Cinti ne, Mearelli 2, Conti 2. All. Rapanotti

Matelica: Olivieri 5, Pignotti 2, Porcarelli 14, Boni 2, Pecchia 7, Mori 11, Gentilucci, Selami 2, Zamparini 9, Francioni ne, Bracchetti A. 11, Bracchetti C. 5. All. Picchietti G.

Parziali: 20-21, 20-10, 13-18, 14-19.
Progressivi: 20-21, 40-31, 53-49, 67-68.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Fabriano 25, Matelica 12.
Tiri da 3 punti: Fabriano 4, Matelica 4.

Arbitri: Giovagnini e Tortolini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: