Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: la Poderosa Montegranaro cerca gloria nella difficile trasferta di Verona

È partita nel primo pomeriggio alla volta del Veneto la XL EXTRALIGHT®, che domani pomeriggio (ore 18, Asgm Forum) se la vedrà con la Tezenis Verona.

Scontro delicato in ottica playoff, visto che la Scaligera insegue la Poderosa a -4 in classifica. Sarà un match tutto in salita per la squadra di coach Ceccarelli, che dovrà fare a meno dello squalificato Marshawn Powell. Problema mica da ridere per i gialloblu dover fare il colpaccio in casa della Tezenis senza il proprio pivot titolare contro una formazione giovane ma profonda, coperta in tutti i ruoli e reduce da sette vittorie nelle ultime otto giornate.

La squadra di coach Luca Dalmonte fa ovviamente grande affidamento sul tandem americano composto dai due esterni Phil Greene (18,3 punti, 3,6 rimbalzi e 3,5 assist a gara) e Jamal Jones (14,9 punti e 4,8 rimbalzi a gara), mentre sotto canestro all'atletismo di Mattia Udom (13,0 punti col 62% da 2 e 7,2 rimbalzi) si affianca l'esperienza dell'ultimo arrivato Mitchell Poletti (11,2 punti e 6,0 rimbalzi a gara), che ha sostituito l'infortunato Marco Maganza. In cabina di regia si alternano Andrea Amato (9,2 punti e 3,8 assist a partita) e Matteo Palermo (7,2 punti e 2,7 assist di media), ma dalla panchina le armi non sono certo finite.

I giovani Leonardo Totè (4,5 punti e 2,1 rimbalzi) e Curtis Nwohuocha (2,0 punti e 2,8 rimbalzi ad allacciata di scarpe) danno sostanza sotto le plance, Riccardo Visconti (3,1 punti col 47% da 3) e Iris Ikangi (1,4 punti e 1,6 rimbalzi) completano le rotazioni sugli esterni.
Squadra a trazione anteriore, che fa di ritmo ed intensità due caratteristiche importanti, ma anche vulnerabile a rimbalzo e non proprio irreprensibile in difesa. Certo, fare il colpaccio in uno dei templi del basket italiano non sarà facile, per di più senza Powell, ma la XL EXTRALIGHT® avrà dalla sua la leggerezza di chi non ha nulla da perdere.

La partita sarà trasmessa in diretta streaming in chiaro dal canale Youtube di Lega Nazionale Pallacanestro LNP Channel (https://www.youtube.com/watch?v=v8dIFJoRo-E) e per gli abbonati su LNP Tv Pass. Ci sarà anche la diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). Lunedì alle 20.15 la partita sarà poi trasmessa in differita su TVRS (canale 11 del DT).

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: