Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: Gennaro Tessitore lascia la Virtus Civitanova e si accasa a Cerignola

Il primo rinforzo del mercato invernale udassino è la guardia campana Gennaro Tessitore. Classe 1982, 193 cm per 85 kg, arriva alla corte di Coach Marinelli dopo aver vestito, in questa prima parte di stagione, la casacca della Rossella Virtus Civitanova Marche.

Dopo una lunga trattativa, il DS Vincenzo Guadagni è riuscito a strappare alla concorrenza più agguerrita il forte tiratore partenopeo. Cresciuto cestisticamente nel settore giovanile di Scafati, disputa con la formazione scafatese un campionato di serie B ed uno di Legadue da assoluto protagonista.

Tanti i campionati di serie B e Divisione Nazionale A nel suo curriculum: Trani, Matera, Livorno, Recanati, Potenza e Rieti. Nella stagione 2013/2014, inoltre, fa il suo esordio nella massima serie nazionale con Montegranaro. Nelle ultime stagioni ha vestito anche le casacche di Orzinuovi, Teramo e, infine, Civitanova. Soprannominato "Texbomb" per l'abilità nel tiro dalla distanza. Tessitore sarà già a disposizione di Coach Marinelli per la gara infrasettimanale di giovedì contro Senigallia. Diamo dunque il benvenuto tra i cannibali a Gennaro!

Ufficio Stampa Udas Cerignola
 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: