Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione C: i Bad Boys Fabriano espugnano Camerino e tornano alla vittoria

Tornano subito alla vittoria, al termine di una settimana complicata, i Bad Boys Fabriano e lo fanno al termine di una prova convincente sul campo del Cus Camerino.

I ragazzi di coach Tavares, promosso al ruolo di capo allenatore dopo le dimissioni di coach Rapanotti, partono subito con il piede giusto e fin dal primo quarto impongono il loro ritmo alla gara. I fabrianesi comandano per tutti i quaranta minuti con margini quasi sempre in doppia cifra, gestendo con tranquillità la seconda metà di partita. Dieci gli uomini a referto per i Bad Boys con Carnaveli e Zepponi che vanno in doppia cifra. Tra gli universitari bene il solito Magrini, miglior marcatore della serata con 21 punti.

Cus Camerino - Bad Boys Fabriano 53-75

Camerino: Re, Buccolini A. 6, Cingolani 1, Sagratini 3, Ballini 4, Tommasini, Carboni 6, Abbracciavento 6, Buccolini M. 6, Martelli, Magrini 21. All. Formentini

Fabriano: Moscatelli 6, Ramsdale 9, Carnevali 14, Francavilla 9, Tozzi 6, Sforza 4, Zepponi 13, Kraajenbosh 3, Cinti 2, Conti 8. All. Tavares

Parziali: 14-22, 15-16, 11-19, 13-18.
Progressivi: 14-22, 29-38, 40-57, 53-75.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Camerino 19, Fabriano 15.
Tiri da 3 punti: Camerino 3, Fabriano 5.

Arbitri: Forconi e Sperandini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: