Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: la Virtus Civitanova attesa dal derby sul campo della Pallacanestro Senigallia

7° giornata di ritorno: la Rossella è attesa dal derby di Senigallia per reagire dopo la brutta sconfitta di giovedì con Valdiceppo. La Goldengas ha gli stessi nostri punti in classifica e viene anch´essa da una sconfitta, subita a Cerignola (75-68); all´andata al PalaRisorgimento vinse Senigallia 73-81 grazie ad un ultimo quarto da 16-25, trascinata da 25 punti di Paparella (5/10 da tre), 20 di Pierantoni e 14+10 di Tortù.

Non a caso questi tre giocatori sono i tre migliori realizzatori della squadra di coach Foglietti. Tortù con 19.9 punti e 8.9 rimbalzi di media è fra i migliori in assoluto del girone, primo in valutazione davanti al nostro Coviello. Paparella ne mette 15.6 di media con tre triple su 8.2 tentativi, in doppia cifra di media anche Pierantoni e Giampieri (43% da 3).

C´è stato poi un cambio importante nella rotazione senigalliese perché l´esterno Brighi è andato a San Miniato ed è stato sostituito da Andrea Gurini, arrivato da Recanati.

Ufficio Stampa Virtus Civitanova

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: