Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Maceratese in trasferta sul campo dei Brown Sugar Fabriano

Dopo le due gare casalinghe, allietate da una doppia vittoria, l'ABM torna in trasferta contro i Brown Sugar Fabriano in un altro scontro diretto per giocarsi le migliori posizioni in vista dei playoff.

I fabrianesi, allenati da coach Gentili, sono in un ottimo momento di forma, nelle ultime tre tornate hanno infatti superato a domicilio due delle prime tre in classifica, il Basket Fermo e la Stamura Ancona, nonostante l'assenza in entrambe le partite di Novatti e nel secondo caso anche di Moscatelli. All'andata furono corsari al Palavirtus imponendosi per 78-70 e quindi si prospetta ancora più improba per i maceratesi la doppia impresa di vincere e sistemare la differenza canestri.

La squadra è quadrata e ben bilanciata e non offre particolari punti deboli, la panchina è lunga e molti sono i giocatori in grado di fare parecchio male alle difese come testimoniano le cifre che parlano di ben sette atleti in grado di andare in doppia cifra in almeno due gare stagionali; al momento il più in forma di questi appare quel Pallotta che fece assai tribolare la difesa biancorossa all'andata.

Coach Luciani e il suo prezioso assistente Peppe Taddei dovranno preparare molto attentamente le contromisure contro una squadra così imprevedibile, forte in tutte le componenti del gioco, ed i maceratesi dovranno affidarsi una volta di più alle loro armi migliori,ritmo e difesa aggressiva, per avere la meglio e conquistare due punti che avrebbero un'importanza capitale sia dal punto di vista della classifica che da quello psicologico.
Si gioca venerdì con palla a due alle 21:15.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: