Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Giovanili: prosegue la crescita degli atleti della Robur Family Osimo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/04-04-2018/giovanili-prosegue-la-crescita-degli-atleti-della-robur-family-osimo-270.jpg

Social

Un'annata positiva per gli atleti della Robur Family, alcuni dei quali si stanno disimpegnando egregiamente in altre realtà, confermando la loro crescita. Partiamo da Luca Loretani e Francesco Pierucci i quali, oltre all'esperienza in C silver con la Robur Osimo, sono impegnati nell'under 20 della Poderosa Montegranaro. Buona fortuna ad entrambi che dal 9 Aprile tenteranno di conquistare le finali nazionali Under 20 Eccellenza nell'interzona di Fidenza. Thomas Elling invece sta disputando il campionato con l'under 18 d'Eccellenza dell'Aurora Basket Jesi con ottimi risultati e la squadra recentemente è stata impegnata nel Torneo Internazionale di Vienna.

Ovviamente a livello di prima squadra la Robur Family può vantare diversi ragazzi impegnati in altre realtà come nel Basket Auximum in serie D dove ci sono Belli, Splendiani, Violini e Carancini che è top scorer del girone, senza tralasciare Governatori e Bagnarelli impegnati in Promozione. Non mancano i ragazzi roburini che hanno ottenuto convocazioni ai centri tecnici federali o alle giornate azzurre, mentre di recente il nostro Mattia Biondini si è disimpegnato più che bene con la rappresentativa regionale maschile al Trofeo delle Regioni 2018.

A conferma dell'ottimo lavoro che si sta svolgendo a livello di settore giovanile, grazie anche ad uno staff tecnico competente e preparato, e ad una programmazione ben precisa che sta dando i suoi frutti dopo solo due anni di lavoro. L'obiettivo ovviamente è quello di crescere sempre di più, sotto diversi punti di vista, ed in tal senso ringraziamo tutte le società con cui stiamo collaborando fattivamente e positivamente.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Robur Family
 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: