Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione D: lo Sporting Porto Sant'Elpidio passa sul campo della Sangiorgese 2000

Lo Sporting Porto Sant'Elpidio passa sul campo della Sangiorgese 2000 e grazie alla quattordicesima vittoria stagionale, sale momentaneamente al terzo posto della classifica al pari degli Storm Ubique Ascoli e della Faleriense. Per conoscere quindi, l'esatta posizione dei ragazzi di coach Cappella, bisognerà attendere il risultato delle gare in programma Venerdì sera.

Dopo due quarti molto equilibrati gli elpidiensi hanno piazzato l'allungo decisivo nel terzo quarto, quando sono riusciti a conquistare un vantaggio in doppia cifra che poi hanno difeso fino alla fine. Nello Sporting quattro uomini sono andati in doppia cifra, con Mattia Balilli su tutti con i suoi 14 punti; mentre nella Sangiorgese il migliore è stato Ciferri che ha chiuso a quota 12.

Sangiorgese 2000 - Sporting Porto Sant'Elpidio 54-65

Sangiorgese 2000: Zoppi 7, Butinelli 8, Lamonica, Ciferri 12, Tomassini 5, Pizzuti 2, Fedeli 3, Gatti 2, Apolloni 6, Hoxha 9, Pratesi ne.

Porto Sant'Elpidio
: Alessandrini 6, Balilli M. 14, Di Pietro 11, Marcantoni 11, Mancini 2, Coccia 2, Balilli N. 11, Orsini 2, Rosettani 4, Basili, De Sousa, Cappella M. 2. All. Cappella R.

Parziali: 13-17, 12-7, 9-22, 20-19.
Progressivi: 13-17, 25-24, 34-46, 54-65.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Sangiorgese 18, Porto Sant'Elpidio 21.
Tiri da 3 punti: Sangiorgese 2, Porto Sant'Elpidio 5.

Arbitri: Marinozzi e Carlini

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: