Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: la Pallacanestro Acqualagna ferma la capolista Fermignano e chiude al quarto posto

La Pallacanestro Acqualagna ferma la corsa della capolista Fermignano, e grazie alla quarta vittoria consecutiva conquista il quarto posto in classifica, che permetterà ai ragazzi di coach Renzi di affrontare nel primo turno dei playoff gli 88ers Civitanova con il vantaggio del fattore campo. Per il Fermignano invece ci sarà una tra Ascoli Basket e Fochi Morrovalle.

Partono meglio gli ospiti che nel primo tempo comandando costantemente la gara con vantaggi che arrivano a sfiorare anche la doppia cifra, grazie anche alle giocate dei soliti Matteo Tagnani e Perini. Il trend della partita cambia però nel secondo tempo con i padroni di casa che ricuciono lo strappo nel terzo parziale, per poi riuscire a portare a casa i due punti nel finale. Tra i locali bene Puleo, Muffa, Beligni e Mancinelli capaci di andare tutti in doppia cifra. Mentre nel Fermignano su tutti Matteo Tagnani, miglior marcatore della serata con 25 punti.

Pallacanestro Acqualagna - Pallacanestro Fermignano 70-65

Acqualagna: Mancinelli 14, Magnanelli, Lelli, Gaudenzi 3, Galasso ne, Toccaceli ne, Donnini 5, Federici, Puleo 18, Battistelli 3, Beligni 11, Muffa 16. All. Renzi

Fermignano: Spadoni 8, Tagnani M. 25, Ambrosi 8, Rossi, Santi, Marchionni 7, Pontellini 3, Fulgini, Alleruzzo, Perini 14. All. Paolucci

Parziali: 12-20, 15-16, 23-14, 20-15.
Progressivi: 12-20, 27-36, 50-50, 70-65
Usciti per 5 falli: Donnini (Acqualagna), Spadoni, Marchionni e Perini (Fermignano)
Falli: Acqualagna 25, Fermignano 24.
Tiri da 3 punti: Acqualagna 7, Fermignano 5.

Arbitri
: Palmieri e Di Pinto

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: