Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Femminile: netta vittoria per la Cestistica Ascoli contro il BluBasket Spoleto

Convince l?autorevolezza con la quale la Logica Cestistica Ascoli ha superato la forte compagine di Spoleto. Seppur in organico rimaneggiato per alcuni infortuni in itinere, la Logica Cestistica Ascoli ha preso in mano la gara fin dal primo secondo, portandosi subito sul 10-0 ed insistendo nella progressione numerica fino al + 34 finale.La struttura portante dell?edificio cestistico ascolano sono stati i due pilastri d?acciaio( Araneo ed Ambrosio), attorniati da tre colonne potenti ( Iezzi, Silvestri Serafini) e da due irrobustiti solai sotto plance ( Piccioni e De Gregoris).

Tutte e sette le atlete ascolane sono andate a canestro, dominando in difesa e presenti nel costante possesso palla.L?allenatore ospite Polinori ha cercato di far ruotare con frequenza le sue giocatrici per aumentare il ritmo di gara e per un asfissiante pressinbg sulla play ascolana Araneo; buone le intenzioni, ma le ascolane hanno macinato Km con disimpegno atletico e con padronanza tecnica e tattica. Negli ospiti si sono distinti Shabani, la norvegese Larssono, la giovane Luccioli, Calabresi e Leone. 

Domenica prossima la Logica Cestistica Ascoli andrà a Spello per una gara fondamentale per la vittoria finale. La Logica Cestistica Ascoli, che ha battuto gli avversari in andata, andrà determinata, consapevole che una vittoria garantirà il 90% del passaggio in B. Intanto coach Binetti cercherà di recuperare le atlete assenti da molto tempo: Lopazio, Rea, Scaiola e Fiamma Guida.

Logica Cestistica Ascoli - BluBasket Spoleto 60-26

Ascoli
: Ambrosio 21, Piccioni 6, Silvestri 7, Serafini 2, Iezzi 4, De Gregoris 4, Araneo 16. Coach Binetti

Spoleto
: Proietti, Anullo 3, Moriconi, Enuca, Shabani 11, Calabresi 4, Luccioli 4, Buffone 2, Larsson 2, Leone. Coach Polinori

Parziali: 15-4, 18-4, 12-10, 15-8.

Arbitri
: Armuzzi e Renga

Ufficio Stampa Cestistica Ascoli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: